RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 16-08-2018 ore 11:00

Buona giornata dalla redazione da Francesco Vitale in studio. Andiamo a Genova, si aggrava il bilancio delle vittime del crollo del ponte Morandi. I feriti sono 15 e 39 i morti.

RDN

Continua la ricerca dei dispersi, dei feriti 12 sono in codice rosso centinaia gli sfollati il numero del comune per chi deve lasciare la propria abitazione 010 65981 ripetiamo 010 65981 i numeri per informazioni e segnalazioni 010 5360637 oppure 010 5360654.

Decretato lo stato di emergenza per 12 mesi lo ha detto il premier Giuseppe Conte dopo il Consiglio dei Ministri straordinario a Genova.

Sulle società autostrade queste le parole del premier.

L’Italia aderisce all’iniziativa di ridistribuzione dei migranti a bordo dell’Acquarius lo ha comunicato il Governo di Malta specificando che in seguito all’annuncio di un’azione di Cooperazione congiunta tra i 5 Stati membri per ridistribuire tutti gli immigrati a bordo dell’Acquarius il governo italiano ha contattato il governo maltese per partecipare all’iniziativa.

E’ morta Rita Borsellino, 73 anni la sorella del giudice Paolo Borsellino, ucciso nella strage di via D’Amelio il 19 luglio 1992. Rita Borsellino era malata da tempo negli ultimi mesi le sue condizioni erano molto peggiorate si trovava in terapia intensiva.

Ieri pomeriggio il decesso all’ospedale Civico di Palermo sarà allestita oggi nelle bene confiscato alla mafia in via Bernini 52 a Palermo e assegnato dal comune al centro studi Paolo Borsellino la camera ardente per Rita Borsellino.

Lo ha concordato con i familiari con i responsabili del centro, il sindaco Leoluca Orlando che anche disposto la presenza del gonfalone della città.

Cambiamo argomento sono qui a Ferragosto in Calabria invece che in spiaggia per ricordare che lo Stato cede meglio della Ndrangheta ero in Sicilia in un azienda sequestrata alla mafia e restituita ai lavoratori oggi sono in Calabria per testimoniare la consegna di un bene confiscato alla Ndrangheta è tornato alla collettività.

Così il Ministro dell’Interno Matteo Salvini a San Luca partecipando alla consegna al comune di una villa confiscata alla cosca di ‘ndrangheta dei Pelle.

Cambiamo ancora argomento rimaniamo al’estero.

La procuratrice generale del Brasile Raquel Dodge ha presentato una richiesta di impugnazione della candidatura di Luiz Inácio Lula da Silva per le elezioni presidenziali del prossimo 7 ottobre al tribunale supremo elettorale.

Appena qualche ora dopo la sua iscrizione formale, Dodge ha giustificato la sua richiesta in base alla cosiddetta legge della scheda pulita che dispone che una persona condannata in seconda istanza dal tribunale collegiale non può candidarsi per un elezione, detta la sentenza con la quale il tribunale regionale di seconda istanza di Porto Alegre ha confermato la condanna di Lula 12 anni di carcere per corruzione riciclaggio.

La richiesta della procuratrice non è l’unica è arrivata poco dopo la registrazione della candidatura di Lula anche Kim Kataguiri leader del Movimento Brasile libero è l’ex attore porno Alexandre Frota hanno presentato ricorsi equivalenti all’autorità elettorale.

Ascolta “Ultime Notizie Roma del 16-08-2018 ore 11:00” su Spreaker.