Quantcast

Uomo salvato nel Tevere, si ipotizza tentato suicidio

Roma – Un uomo italiano di circa 50 anni e’ stato recuperato vivo dalle acque del Tevere, in pieno centro a Roma. Alle 15.40 alcuni passanti hanno dato l’allarme raccontando di una persona caduta da Ponte Garibaldi. Sul posto sono intervenuti i sommozzatori dei Vigili del fuoco e il reparto Fluviale della Polizia, che hanno recuperato il 50enne nei pressi dell’Isola Tiberina. L’uomo, che secondo quanto si apprende avrebbe tentato il suicidio, e’ stato affidato alle cure del 118.