Quantcast

Va a casa lasciando figlio di due anni chiuso in macchina, lo salva un passante

Più informazioni su

Roma – Momenti di apprensione ieri sera, alle 22.30 circa, in zona Santa Maria del Soccorso a Roma, quando un passante ha notato un bimbo dormire sul sedile posteriore di un’auto parcheggiata e chiusa a chiave.

Immediato l’allarme che ha portato in via Bellardi i Carabinieri di Santa Maria del Soccorso che hanno svegliato il piccolo di appena 2 anni e hanno iniziato a giocare con lui dal vetro.

Nel frattempo i Vigili del fuoco sono riusciti ad aprire la portiera senza rompere il vetro, liberando il bimbo nel giro di poco. Nel frattempo i militari dell’Arma, attivate le ricerche, sono riusciti a risalire alla madre e l’hanno raggiunta in un appartamento della zona.

I Carabinieri hanno trovato la donna, una 40enne italiana separata dal marito, in stato confusionale. La chiamata al 118 ha permesso di trasferirla al Policlinico Umberto I dove e’ stata trattenuta per accertamenti.

Anche il bimbo, visitato, e’ stato trovato in buono stato di salute e affidato alla nonna materna. Sull’episodio indaga l’autorita’ giudiziaria che ipotizza al momento il reato di abbandono di minore.

Più informazioni su