RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Venerdì sciopero a Roma: bus, metro e treni a rischio stop

Roma – Venerdi’ 8 marzo a Roma trasporto pubblico a rischio per gli scioperi di 24 ore, indetti da Cobas e Usb, sulla rete Atac e per le proteste di 24 e 4 ore (8.30-12.30) proclamate da Usb e Faisa Cisal sui bus periferici della Roma Tpl.

Per quanto riguarda le agitazioni di 24 ore saranno in vigore le fasce di garanzia: servizio regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Sulla rete Atac gli scioperi interesseranno bus, tram, metropolitane e ferrovie Termini-Giardinetti, Roma-Lido e Roma-Civitacastellana-Viterbo.