RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Via Filippo Scolari, cucciolo lasciato in automobile per due giorni

Più informazioni su

«È finita bene la storia di un cucciolotto meticcio di colore ‘miele’ lasciato da due giorni nell’abitacolo di una Opel nera parcheggiata su via Filippo Scolari, nel 6 municipio di Roma. Grazie alla pazienza della signora Roberta che ha allertato più volte le forze dell’ordine, il numero verde di Roma Capitale contro il maltrattamento dei cani e l’associazione Earth». A darne notizia è la stessa associazione Earth. «Non poteva sopportare di vedere quel cuccioletto senza acqua e circondato dai suoi stessi escrementi che grattava i vetri della macchina cercando di uscire, cos’ ha aspettato sul posto l’intervento dei vigili prima e dei vigili del fuoco poi che hanno provveduto ad aprire la vettura», ha spiegato l’associazione. «I vigili della sezione di protezione ambientale del 6 municipio», spiega Valentina Coppola, presidente dell’associazione Earth, «hanno appurato che il proprietario della vettura non ha la residenza nel Comune di Roma ed hanno quindi fatto procedere all’apertura del veicolo per trarre in salvo il cagnolino. Quel che è certo è che quel cane sarebbe potuto morire di freddo e di sete nella vettura se non fosse stato per la cittadina che ha deciso di non girarsi dall’altra parte e si è attivata per richiedere i soccorsi». Earth «ha inviato esposto alla procura di Roma perchè apra un fascicolo a carico del proprietario della vettura, mentre il cucciolotto è stato dato in affidamento ad un volontario che si è offerto di accoglierlo per evitargli il canile».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.