RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Via Tiburtina, tenta di rapinare due prostitute

Più informazioni su

Si è avvicinato, pistola in pugno, a due giovani prostitute in via Tiburtina, a Roma, intimando loro di consegnargli tutti i soldi in loro possesso. La scena, però, è stata notata da un agente della Questura che, libero dal servizio, stava tornando a casa. Il poliziotto, sempre tenendo sotto controllo quanto stava accadendo, ha immediatamente telefonato al 113 e la Sala Operativa ha inviato sul posto una pattuglia del Reparto Volanti ed una del Commissariato San Basilio. Gli agenti, una volta sul posto, hanno individuato il rapinatore, intimandogli di gettare l’arma. Bloccato, l’uomo è stato identificato per R.C., rumeno di 32 anni. La pistola recuperata è risultata una replica della Beretta in dotazione alle forze dell’ordine. Il giovane, condotto presso il Commissariato San Basilio, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.