RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Violenza sessuale: stuprata da branco, tre arresti a Tivoli

Più informazioni su

violenza

violenza

Violentata dal branco. E’ successo a Tivoli, vittima una donna etiope di 47 anni.

L’hanno avvicinata con una scusa e costretta con la forza a seguirli in una abitazione nei pressi dell’ospedale di Tivoli, dove a turno l’hanno violentata. Il fatto risale a qualche giorno fa. Dopo essersi liberata dai suoi aguzzini e’ riuscita ad avvisare la polizia che e’ riuscita ad arrestarli.

La vittima, una cittadina etiope di 47 anni, e’ riuscita a fuggire dai suoi aguzzini solo quando questi si sono addormentati è uscita dall’appartamento e si è recata in ospedale. Il branco è composto da tre cittadini di nazionalita’ romena, rispettivamente di 37, 38 e 41 anni.

In ospedale la donna, seppur provata e in evidente stato di alterazione, e’ riuscita a ricostruire con gli agenti l’intera vicenda. Sulla base delle informazioni fornite dalla donna e’ subito scattata la caccia all’uomo.

Dopo poco infatti, tre stranieri, molto somiglianti alle persone descritte dalla vittima, sono state individuate e bloccate in viale Trieste, identificate e accompagnate negli uffici del commissariato di Tivoli.

Arrestati, i tre dovranno rispondere di violenza sessuale di gruppo, sequestro di persona e lesioni. Sono in corso altre indagini per individuare ulteriori complici delle violenze.

 

 

Più informazioni su