RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Viterbo, detenuto evade dal carcere: catturato alla stazione

Più informazioni su

Ieri nel tardo pomeriggio un detenuto rumeno di 27 anni è fuggito dal carcere di Viterbo ed è stato poi ripreso poco dopo alla stazione ferroviaria della città. Lo rende noto da Torino l’Osapp, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria. «Come sindacato anche in questo caso possiamo dire di averlo ampiamente previsto», commenta Leo Beneduci, segretario generale dell’Osapp. Il detenuto è riuscito a fuggire mentre stava per essere prelevato dalla Polizia per essere estradato. «Duecento unità in meno a Viterbo non sono uno scherzo – prosegue Beneduci – così come non lo sono i 130 agenti in meno a Civitavecchia e i 95 in meno a Roma Regina Coeli. Ci chiediamo se i sindaci dei rispettivi Comuni, a partire da Alemanno, si rendano conto, visto che il Governo non sembra farlo, della presenza sul proprio territorio di una vera e propria bomba a orologeria – conclude il sindacalista – in grado di esplodere in ogni momento».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.