RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Writers colti sul fatto con bombolette in mano: due denunce

Roma – Traditi da una scia di graffiti freschi sui muri e sulle saracinesche di via La Spezia. Due 33enni romani sono stati scoperti e denunciati dai Carabinieri della Stazione Roma San Giovanni con l’accusa di danneggiamento e imbrattamento in concorso. La scorsa notte, transitando lungo la via, nel quartiere San Giovanni, i Carabinieri hanno notato graffiti e scritte, appena eseguiti, sui muri dei condomini e sulle serrande dei negozi e, poco distante, i writers, sorpresi ancora con le bombolette in mano.

I Carabinieri li hanno fermati e successivamente hanno perquisito la loro autovettura, parcheggiata sulla stessa via, rinvenendo all’interno 18 bombolette di vernice spray e alcuni cartelli di segnaletica di sicurezza da cantiere, che saranno oggetto di ulteriori accertamenti. Uno dei denunciati e’ stato trovato in possesso di una dose di marijuana ed e’ stato anche segnalato, quale assuntore, all’Ufficio territoriale del Governo di Roma.