Quantcast

Centinaio: come migliorare il settore vitivinicolo italiano

Più informazioni su

    Centinaio: come migliorare il settore vitivinicolo italiano –

    “Voglio ringraziarvi per il grande lavoro che state facendo. La vostra confederazione gioca un ruolo molto importante nella valorizzazione e promozione del vino italiano”. Lo ha detto il sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, il sen. Gian Marco Centinaio, intervenendo all’assemblea annuale di Federdoc.

    Rivolto al presidente Riccardo Ricci Curbastro ha aggiunto: “Abbiamo sempre avuto un ottimo rapporto e auspico che anche in futuro la nostra collaborazione prosegua nel miglior modo possibile. Ho l’abitudine di ascoltare le proposte di chi vive il territorio e conosce bene la realtà del vino. E sono disposto a portare avanti le idee che possono migliorare il settore. Da quando ho ricevuto dal ministro questa delega, a cui tenevo particolarmente, abbiamo già ottenuto risultati significativi.

    “C’è stata la prima riunione del tavolo vitivinicolo. Al Mipaaf stiamo lavorando per sostenere il vino di qualità che durante la pandemia ha avuto i maggiori problemi e stiamo predisponendo un piano di promozione ulteriore rispetto all’Ocm, rivolto ai mercati con più potenzialità. Vogliamo che questa resti la filiera principe, nel mondo il vino è il biglietto da visita dell’Italia e un volano della nostra economia, che attrae un numero sempre maggiore di turisti, in Italia e all’estero. Per questo – ha concluso Centinaio – ho istituito presso il Mipaaf un tavolo che spero possa diventare interministeriale per strutturare al meglio l’enoturismo”.

    Più informazioni su