Quantcast

Peste suina, Centinaio: Messi in campo fondi importanti

Più informazioni su

    Peste suina, Centinaio: Messi in campo fondi importanti per sostenere settore ed export Made in Italy –

    “Con queste risorse il Governo mette in campo aiuti concreti e tempestivi agli allevamenti ed è vicino alle aziende della filiera suinicola e dell’indotto a essa collegata, con l’obiettivo di contenere i danni che possono derivare dal blocco alla movimentazione degli animali e delle esportazioni di prodotti trasformati”. Così il sottosegretario alle Politiche agricole alimentari e forestali, il sen. Gian Marco Centinaio, commenta l’approvazione in Consiglio dei Ministri del Decreto legge Sostegni Ter che istituisce, tra le altre misure, due fondi con cui vengono stanziati complessivamente 50 milioni di euro per tutelare gli allevamenti suinicoli dal rischio di contaminazione dal virus della peste suina africana e per risarcire gli operatori della filiera danneggiati.

    “Sono state messe in campo misure concrete per evitare che la Psa colpisca i nostri allevamenti e causi pesanti danni economici a un intero settore che rischia di essere vittima di speculazioni. Quest’anno – ricorda Centinaio – il nostro export agroalimentare ha fatto registrare un record storico attestandosi su cifre che sembravano difficili da raggiungere soltanto pochi anni fa. Ad oggi i rari contagi hanno riguardato solo cinghiali e neppure un suino è risultato infetto. Eppure la sospensione già disposta da alcuni paesi alle importazioni di carne di maiale e salumi italiani secondo alcune stime rischia di costare al comparto 20 milioni di euro di mancato export al mese. Lavoriamo per limitare i danni e tutelare il nostro Made in Italy. Dal Mipaaf – conclude il sottosegretario – in tempi rapidi è arrivata una prima importante risposta”.

    Più informazioni su