RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

13-16 Settembre: si alza il vento all’UCI RomaEst, UCI Porta di Roma e UCI Parco Leonardo

Più informazioni su

Dal 13 al 16 settembre

All’UCI Cinemas arriva

Si Alza il Vento

l’ultimo capolavoro di Hayao Miyazaki

Le prevendite per partecipare alle proiezioni sono aperte.

È possibile acquistare i biglietti presso le casse delle multisale UCI, via internet, App di UCI Cinemas e Michela, la live chat della Fan Page di Facebook di UCI Cinemas.

 

Dal 13 al 16 settembre in  30 multisale UCI Cinemas sarà proiettato Si Alza il Vento, l’ultimo capolavoro del maestro dell’animazione Hayao Miyazaki, prodotto da Studio Ghibli e distribuito da Lucky Red. Il lungometraggio di animazione fonde le storie vere di Jiro Horikoshi, progettista dell’aereo da combattimento “Zero”, e lo scrittore Tatsuo Hori, autore dell’omonimo racconto The Wind Rises, facendone un solo individuo, Jiro, il protagonista del film che descrive la gioventù giapponese degli anni ’30 con lo stile poetico e delicato che contraddistingue Miyazaki.

Le multisale che proietteranno l’evento sono: UCI Molfetta (BA), UCI Pioltello (MI), UCI Verona, UCI Fiumara (GE), UCI Mestre Marghera, UCI Venezia Marcon, UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Roma Est (RM), UCI Romagna Savignano sul Rubicone (FC), UCI Porta di Roma (RM), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Moncalieri (TO), UCI Bicocca (MI), UCI Lissone (MB), UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Reggio Emilia (RE), UCI Messina, UCI Firenze, UCI Torino, UCI Piacenza, UCI Ferrara, UCI MilanoFiori, UCI Perugia, UCI Curno (BG), UCI Sinalunga (SI), UCI Ancona, UCI Porto Sant’Elpidio, UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Fiume Veneto (PN).

Presentato in concorso alla 70° Mostra del Cinema di Venezia e in anteprima al Giffoni Experience 2014, Si Alza il Vento è ambientato nel periodo Taisho della storia giapponese (1912-1926) e ha per protagonista un ragazzo di campagna, Jiro appunto, che sogna di volare e progettare aeroplani ispirandosi al famoso ingegnere aeronautico italiano Gianni Caproni. Miope fin dalla giovane età e pertanto impossibilitato a diventare pilota, nel 1927 entra a lavorare in una delle principali società giapponesi di ingegneria aeronautica. Il suo talento è presto riconosciuto e cresce fino a farlo diventare uno dei progettisti aeronautici più affermati al mondo,  arrivando a creare un aereo meraviglioso che lascerà un segno nella storia dell’aviazione: il Mitsubishi A6M1, più conosciuto come aereo da combattimento ‘Zero’.

“E’ un’opera inusuale di assoluta finzione che descrive la gioventù giapponese degli anni ’30 – ha spiegato il Maestro Miyazaki –  è la storia di un individuo dedito al suo lavoro, che ha perseguito tenacemente il suo sogno. I sogni contengono un elemento di pazzia, e questo aspetto “velenoso” non può essere nascosto. Desiderare ardentemente qualcosa di troppo bello può distruggere. Jiro sarà distrutto e sconfitto, la sua carriera di progettista interrotta, ma resta un uomo di grande originalità con un talento non comune”.

Le prevendite sono aperte. Il prezzo per assistere alle proiezioni è di 10 euro per il biglietto intero e di 8 euro per il ridotto, possessori di SKIN ucicard e convenzionati. E’ possibile acquistare i biglietti presso le multisale che proietteranno l’evento, tramite internet, call center, App di UCI Cinemas per iPhone, iPod Touch e per iPad (scaricabile gratuitamente da App Store e da Android) e Michela, la prima live chat di Facebook che consente di acquistare il proprio posto nelle sale UCI Cinemas e invitare i propri amici Facebook. È possibile accedere a Michela cliccando sul seguente link: http://www.facebook.com/ucicinemasitalia/app_204799699634809.

Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

Il Gruppo Odeon & UCI Cinemas è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società di private equity londinese Terra Firma Capital Partners.  In Italia, UCI conta 45 strutture multiplex, per un totale di 455 schermi.

Più informazioni su