RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

150 anni di storia. giornata evento al Tempio di Adriano a Roma

Più informazioni su

Non solo il passato, ma anche il futuro nella giornata-evento organizzata dalla Consulta femminile regionale per le pari opportunità, presieduta da Donatina Persichetti.

“150 anni di storia: prosegue il cammino delle donne” è il titolo della manifestazione che si svolgerà in mattinata al Tempio di Adriano in piazza Pietra a Roma e, nel pomeriggio, in via Rosa Raimondi Garibaldi per una “Passeggiata culturale nelle strade della Garbatella:

luoghi dedicati alle donne del Risorgimento”.

Dopo isaluti Istituzionali di Mario Abbruzzese, Presidente del Consiglio regionale del Lazio e diAlberta ParissiPresidente del Comitato Imprenditoriafemminile CCIAA di Roma e dellarelazione introduttiva di Donatina PersichettiPresidente della Consulta femminile, il programma prevede due sessioni: la prima alle ore 10,00 “La nostra storia nell’Unità d’Italia, donne del Risorgimento” con interventi moderati daPatrizia Germini, vice presidente Consulta femminile. La seconda sessione alle ore 11,30 “Il nostro futuro nell’Unione Europea” moderata daFederica De Pasquale, vice presidente Consulta femminile, con gli interventi sui cambiamenti sociali dell’europarlamentareSilvia Costa e del commissario UE Antonio Tajani.

Programma intenso e ricco di spunti per approfondire il ruolo determinante delle donne lungo tutti i 150 anni dell’Unità d’Italia, guardando al futuro, anche con il protagonismo delle ragazze e dei ragazzi che interverranno a vario titolo portando il loro contributo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.