RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Al Teatro Golden Laccioland Co/Scienze, spettacolo di danza di ispirazione street

Più informazioni su

TEATRO GOLDEN

Lunedì 8 Febbraio 2016

LACCIOLAND

Co/SCIENZE

La rassegna OPEN dedicata alla danza di ispirazione street si apre con lo spettacolo Co/SCIENZE di Laccioland Company

PERFORMERS
Laccio, Michele Serra, Simone Rossari, Matteo Dal Prà, Thomas Piasentin, Marco Zanchetta

SET DESIGN
Laccio & Shake

COSTUME DESIGN
Manuela Saccardi

PRUDUCTION BY
Laccioland, Save the Theatre, Modulo Factory

 

downloadIl Teatro Golden inaugura la rassegna OPEN – Independent Hip Hop Theatre, Lunedì 8 Febbraio alle 21:00 con lo  spettacolo Co/SCIENZE di Laccioland Company, progetto teatrale che sorge sull’esperienza estetica e gestuale del coreografo Laccio, già fondatore del collettivo Modulo Project e protagonista nell’industria dell’entertainment televisivo e dal vivo.

OPEN è un progetto originale che ospiterà da Febbraio a Maggio, sempre al Teatro Golden  le produzioni indipendenti di alcune delle più interessanti realtà italiane nel panorama della street dance, aprendo di fatto una finestra sulla produzione teatrale di ispirazione street e sulle sue evoluzioni.

Co/SCIENZE  è il  secondo lavoro della compagnia Laccioland, che segue la precedente produzione Cre/AZIONE del 2013 e racconta la conquista della consapevolezza di noi stessi, delle nostre azioni, dei nostri scopi. Ma è una consapevolezza che destabilizza e ci scuote. Fino a farci dubitare degli altri e del nostro legame con loro. L’unione c’è, ma è continuamente messa alla prova. In scena una compagnia di uomini più maturi rispetto a Cre/azione, perché qui a guidarli non c’è più l’istinto, ma la coscienza.

LACCIO | http://www.laccioland.com

Laccio rappresenta un talento non convenzionale e rivoluzionario nel mondo della danza e non solo.
Il quotidiano più importante della stampa “W” di New York lo definisce “youthquake”, terremoto; Vogue parla di lui come il giovane talento “with the face of Botticelli angel and the spirit of Johnny Rotten”. Giovane, eclettico, poliedrico, Emanuele Cristofoli in arte Laccio nasce nella provincia dell’agro pontino il 25 Giugno 1981. Le sue esperienze artistiche hanno inizio grazie all’incontro con la danza urbana, conquistando fin da subito approvazione grazie al suo innato talento. I suoi interessi si spingono oltre, infatti si specializza come interior designer all’Istituto Europeo di Design e nel frattempo si dedica anche alla moda: disegna una collezione che riscontra molto successo, da Villamoda nel Kuwait a Bloomingdale’s di New York e a seguire sulle pagine di “Vogue” Inghilterra e sulla rivista internazionale “W”. La sua carriera intraprende diverse direzioni: prima ballerino, poi coreografo e direttore artistico, Laccio, nel suo essere poliedrico acquisisce esperienza sul campo, è in grado di curare, coordinare, organizzare e di indirizzare un evento, sia questo di natura teatrale, musicale o televisiva definendolo in ogni dettaglio, basandosi su criteri legati a genere, obiettivi, target indicazioni del committente, ma soprattutto originalità e qualità. La direzione artistica di Laccio si avvale di un’impronta cangiante e innovativa, chiaro ed evidente è il suo stampo nella realtà del Modulo Project, la compagnia di danza urbana più attiva ed originale nel panorama nazionale, e della Modulo Factory, la prima accademia ad avviamento professionale dedicata a ballerini specializzati nell’ambito delle danze urbane. Dal 2013 Laccio è impegnato come supervisore artistico e coreografo in “The Voice of Italy” il programma di Rai 2 prodotto da Talpa Italia in onda tutti i mercoledì dal 7 Marzo al 30 Maggio che vede nel ruolo di coach J-Ax, Piero Pelù, i Facchinetti e Noemi. Il suo impegno è quello di realizzare le performances dei cantanti assieme ad un cast di 12 ballerini in cui sono compresi anche i Modulo Project.

 

LACCIOLAND | http://www.laccioland.com/la-compagnia

Laccioland Company nasce nel 2012 come nuovo esperimento di analisi e sviluppo originale delle danze urbane. Il punto di partenza è la purezza della tecnica hip hop, ma ad essere stravolto è l’arrivo: si cerca e si trova un nuovo linguaggio, plasmato nel tempo sull’esperienza corporea di Laccio. Laccioland Company nasce nel 2012 come nuovo esperimento di analisi e sviluppo originale delle danze urbane. Il punto di partenza è la purezza della tecnica hip hop, ma ad essere stravolto è l’arrivo: si cerca e si trova un nuovo linguaggio, plasmato nel tempo sull’esperienza corporea di Laccio. E’ proprio da qui che prende il nome la compagnia: Laccioland Company perché mai come questa volta è il linguaggio del suo coreografo ad essere mostrato; Laccioland perché si danza un nuovo messaggio, nato dalla ripetuta sperimentazione delle tecniche urbane, che prendono forma e colore nella contaminazione del movimento.Una compagnia autoprodotta, composta da giovani, solo uomini, almeno per questa prima produzione: al fianco di Laccio, oltre Shake, alcuni degli allievi della Modulo Factory. Il percorso nell’accademia ha consentito a questi giovani danzatori di incontrare, conoscere ed acquisire questo nuovo linguaggio, fatto di tecnica, di strada, di costruzione e distruzione. Laccioland Company ha debuttato con lo spettacolo “CRE/AZIONE” a Catania presso Scenario Pubblico il 5 e 6 Gennaio 2013.

 

OPEN – INDEPENDENT HIP HOP THEATRE

OPEN – Independent Hip Hop Theatre è un esperimento originale ed unico nel suo genere che per la prima volta in Italia punta a creare uno spazio stabile e continuativo per la produzione teatrale di estrazione street / hip hop. OPEN è il titolo della rassegna che ospiterà da Febbraio a Maggio 2016 le produzioni di alcune delle dance crew più attive nel panorama locale ed italiano con l’obiettivo di offrire al pubblico più giovane e culturalmente attento un’alternativa alla dimensione di concorsi, competizioni e contest, spesso unica possibilità di fruizione della street dance per il pubblico. Il titolo OPEN vuole infatti sottolineare la natura libera del progetto, che mira a restituire alla street dance una dimensione creativa ed espressiva in cui coreografi e dance crew possano operare senza vincoli imposti da regolamenti o consuetudini della scena.  Il claim “Independent Hip Hop Theatre” sottolinea invece la comune volontà del Teatro Golden e degli artisti coinvolti di costruire un percorso condiviso basato sulle reciproche potenzialità. La programmazione è curata da Marco Sabbatini, già promoter di alcuni fra i principali eventi italiani di street dance, comeBattle of the Year e Hip Hop International, consulente di Mtv in materia di street dance e co-fondatore di Realvibes, la prima realtà italiana specializzata nell’urban entertainment diretta insieme ad Alessandro “Dj Baro” Tamburrini (Colle der Fomento / Romezoo Dj’s).

 

CALENDARIO

  • Lunedì 8 Febbraio | LACCIOLAND in Co/SCIENZE
  • Mercoledì 16 Marzo | KLANDESKILLZ             + COLORS + EFFETTI COLLATERALI + ORDINARY DANCERS + TREE-BOO
  • Mercoledì 13 Aprile | GLOBAL DANCE STUDIO in Bivalenze
  • Lun 9 Maggio | DOUBLE STRUGGLE + LA TRUCHA

 

PREZZI € 10 + dpr

ORE 21.00

TRAILER

https://www.youtube.com/watch?v=omADBMekEz0

 

OPEN – Independent Hip Hop Theatre

https://www.facebook.com/open.independent.hiphop.theatre

 

LACCIO & LACCIOLAND COMPANY

http://www.laccioland.com

https://www.facebook.com/laccio.moduloproject/

https://www.facebook.com/LACCIOLAND-Company-311793292270558/

http://coscienze-2016.tumblr.com/

 

TEATRO GOLDEN

Via Taranto, 36 00182 ROMA

www.teatrogolden.it

info@teatrogolden.it

Tel. 06.70.49.38.26

Più informazioni su