RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Al Roma Fiction Fest ‘Amore pensaci tu’

Più informazioni su

Roma Fiction Fest – Padri a tempo pieno. Questo il tema portante di Amore pensaci tu, la nuova fiction di Canale 5 , la cui prima puntata è stata presentata ieri sera al Roma Fiction Fest 2016. La serie in 10 puntate da 90 minuti, diretta da Francesco Pavolini e Vincenzo Terracciano, è la versione italiana dell’australiana House Husbands e racconta le disavventure di quattro papà a tempo pieno.

Emilio Solfrizzi

Emilio Solfrizzi

I quattro genitori sono  Emilio Solfrizzi, Filippo Nigro, Fabio Troiano e Carmine Recano che si ritrovano a casa a badare ai propri figli mentre le rispettive mogli sono al lavoro. Il genere appartiene alla commedia, ma caratterizzata da toni più impegnativi; infatti i quattro papà rappresentano quattro realtà completamente differenti, ma presenti nella società di oggi.

Sono famiglie in cui i ruoli genitoriali sono capovolti ma, nonostante le difficoltà, riescono ad andare d’accordo e a vivere felici.

Nel cast anche Martina Stella, oltre a Valentina Carnelluti, Giulia Bevilacqua,  Giulio Forges Davanzati, Giuliana De Sio, Margherita Vicario, Benedetta Gargari, Emanuele Macone.

Amore pensaci tu è prodotta da Publispei di Verdiana Bixio.

Martina Stella

Martina Stella

Margherita Vicario

Margherita Vicario

Giuliana De Sio

Giuliana De Sio

Fabio Troiano

Fabio Troiano

Benedetta Gargari

Benedetta Gargari

Valentina Carnelutti

Valentina Carnelutti

Verdiana Bixio e Daniele Cesarano

Verdiana Bixio e Daniele Cesarano

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.