RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Al Teatro Petrolini debutta lo spettacolo ‘Underground’ di e con Mary Cipolla

Più informazioni su

Debutta domani al Teatro Petrolini di Roma lo spettacolo ‘Underground’ di e con Mary Cipolla, che resterà in scena fino all’11 dicembre. Insieme con l’attrice palermitana, sul palcoscenico ci saranno Bianca Ara e Tommaso Zevola. Scenario di questa pièce teatrale saranno i sotterranei della metropolitana di Roma, dove gli interpreti si moltiplicano vestendo i panni di tanti personaggi capaci di raccontare il nostro tempo: vizi e virtù, nevrosi e manie della nostra società. C’è la barbona con la sua filosofia di vita, che si è accasata in quei luoghi, gli artisti di strada che si contendono lo spazio, la gente che va al lavoro come le due infermiere, modello di una esilarante quanto spietata malasanità, i turisti, i venditori abusivi e tutti quei tipi umani che in diverso modo e a diverso titolo vivono la città e la attraversano fino nelle sue budella. Fanno da contrappunto alla prosa, diversi momenti musicali e coreografici. Palermitana, Cipolla dall’87 al 91 lavora al Teatro Biondo Stabile di Palermo, interpretando tra l’altro ‘Il Girotondò di Shinitzler, ‘I corali per Santa Rosalià di Mario Luzi, ‘Il Rosariò di De Roberto e ‘Il Capitan Ulissè di Savinio con le regie di Guiciardini, Carriglio, De Pasquale e Missiroli. Per il Teatro di Roma interpreta ‘La donna di Samò e ‘Il sollievo che intossicà con la regia di Mario Prosperi. Partecipa a vari festival nazionali per nuovi talenti comici e li vince tutti aggiudicandosi i premi ‘Charlot’ a Salerno, ‘Cetona Cabaret’ (Si), ‘Bice Valorì a Verona e ‘Oscar Toto« Riso in Italy a Roma. Presente in tv e i radio, ha debuttato al cinema in ‘Tutta la vita davantì di Paolo Virzì nel ruolo di Luisa, e nel 2009 è la Zia Concetta ne ‘La Matassà di Ficarra e Picone.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.