RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Apre a Roma CRASH Vibes & Wines: una storia buonissima tutta da gustare foto

Un’enoteca? Un live music club? Un locale da aperitivo, cena e dopocena? Prendete e dimenticate le solite proposte food, wine e music… è il momento di fare Crash!

Si chiama Crash Vibes & Wines ed è un nuovo locale fresco di apertura a Roma, nello storico quartiere Trieste, in via San Marino 47 b, a due passi dalla facoltà di Giurisprudenza dell’Università Luiss Guido Carli.

Crash Vibes & Wines: prodotti tipici locali tra innovazione e sperimentazione

La tradizione del gusto, quello genuino di un tempo che ama e rispetta le materie prime locali, si rinnova al passo coi tempi e rivoluziona il concept di degustazione e ospitalità. I prodotti tipici locali che celebrano ed esaltano la memoria del territorio, riscoprono una nuova anima fatta di innovazione e sperimentazione. Un incontro/scontro scandito a ritmo del crash, il piatto della batteria che in musica chiude una fase musicale e ne apre un’altra, definisce rotture e cambiamenti.

Ed è proprio da questa rottura che nasce Crash: storie e vibrazioni tutte da gustare, proposte e selezionate da Filippo Pica ed Emiliano Locuratolo, due giovani e grintosi imprenditori con la passione del vino e il caldo sangue del sud.

Vineria enoteca, wine bar per pregiate degustazioni, un locale friendly e accogliente per un aperitivo con gli amici, un club ricercato dove la musica live accompagna racconti, assaggi e vibrazioni tutte da vivere. Incastonata nel suggestivo e storico quartiere Trieste di Roma, a due passi dall’Università Luiss Guido Carli, la location di Crash è curata nei minimi dettagli, tra la memoria della tradizione e la tendenza all’innovazione, in un continuo gioco di contrasti e assonanze.

Passione e imprenditoria made in sud

Amici nella vita, soci a ritmo di Crash. Filippo Pica ed Emiliano Locuratolo sono due giovani imprenditori votati con passione e grinta alla ricerca dell’innovazione nel rispetto delle materie prime.

Filippo Pica – Nato a Polla e cresciuto a Sant’Arsenio in provincia di Salerno, è produttore di vino e Sommelier freelance. La sua famiglia è legata al mondo del vino da diverse generazioni: in principio fu il bisnonno, che ha tramandato la passione e l’attività di famiglia prima al nonno e poi al padre di Filippo. Tra le colline del Parco Nazionale del Cilento, la famiglia Pica gestisce così l’azienda vitivinicola Tempere, una “storia buona” che sa di qualità, famiglia e amore per la propria terra.

Emiliano Locuratolo – Napoletano di nascita e lucano di adozione, è musicista e batterista professionista. Alla sua passione per la musica lega da sempre quella per il vino, alla continua ricerca di sapori unici ed etichette pregiate in giro per il mondo. E’ Sommelier e Vicepresidente della Fondazione Italiana Sommelier Basilicata, Centro Internazionale per la Cultura del Vino e dell’Olio con il Riconoscimento Giuridico della Repubblica Italiana.

Crash da bere

Bollicine e non solo per celebrare il frutto del lavoro delle aziende agricole più pregiate e virtuose d’Italia e del mondo. Dal carattere dell’ Aglianico alla tradizione dei grandi bianchi campani, dalle diverse espressioni toscane e abruzzesi del Sangiovese all’eleganza del Barolo e dei rossi dell’Etna, fino alle bollicine di Franciacorta e dell’Alta Langa. Che sia per una esclusiva degustazione o per un informale aperitivo con gli amici, non vediamo l’ora di farti immergere tra le nostre selezioni al calice, magari lasciandoti affascinare anche dall’elegante universo dei vini francesi.

Crash da mangiare

Come resistere alla selezione di salumi, formaggi e latticini a kilometro zero o a denominazione di origine, selezionati in collaborazione con la Vinoteca Tempere: mozzarelle di Bufala ed eccellenze campane, pecorino canestrato di Moliterno, formaggi toscani e salumi romagnoli e piemontesi, senza dimenticare le speciali selezioni d’oltralpe. E poi panini, stuzzichini e alternative vegetariane biologiche. La nostra proposta è anche food. Non solo sfiziosi taglieri con prodotti IGP e DOP ma anche golose proposte dolci per far felici davvero tutti i gusti.

Crash da suonare

Il nostro locale è anche un esclusivo music club dove la musica live accompagna racconti, assaggi e vibrazioni tutte vivere. Ogni mese, musicisti e band unplugged proporranno brani originali o interpreteranno grandi artisti del passato e di oggi, in un’atmosfera intima e familiare e a stretto contatto con il pubblico.

La location

Quello di Crash Vibes & Wines è un concept speciale anche per quanto riguarda la location. Un design curato nei minimi dettagli da Antonella Romano, giovane artista votata per passione all’affascinante mondo del vino.

Antonella, che alla laurea in Relazioni Internazionali e Law and Economics ha affiancato lo studio delle arti visive alla Rome University of Fine Arts – RUFA, firma l’interior design e l’intera linea progettuale del Crash. Dal blu delle maioliche vietresi dipinte a mano all’ottone dei crash utilizzati come lampadari, dal ferro lavorato in stile industriale all’installazione fatta con un tralcio di vite che porta i segni di mezzo secolo: ogni dettaglio di questa speciale location è il frutto di una attenta e instancabile attività di studio e ricerca, per mettere al centro l’evoluzione identitaria che si rivela dietro (e dentro) la storia di un individuo. Anzi, in questo caso, di due.