RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Avanguardie russe: Malevič, Kandinskij, Chagall, Rodčenko, Tatlin e gli altri

Più informazioni su

Le principali correnti dell’arte russa di inizio ‘900 – il cubofuturismo con la sua singolare sintesi delle tendenze europee dell’epoca, l’originale astrattismo, il costruttivismo con le sue composizioni architettoniche e il suprematismo con la sua purezza geometrica – trovano espressione in un’unica grande esposizione. Avanguardie russe.
Dal 5 aprile al 2 settembre 2012 in mostra 70 opere dei più grandi maestri russi di inizio Novecento tra cui Kandinskij, Chagall, Rodchenko, Malevich, Tatlin, Lentulov e Goncharova. La mostra inaugurerà il nuovo spazio espositivo dell’Ara Pacis e il riallestimento museale dei reperti archeologici.

Interverranno
DMITRY SHTODIN Ministro Consigliere dell’Ambasciata della Federazione Russa in Italia
SEBASTIANO MISSINEO Assessore dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana della Regione Siciliana
VICTORIA ZUBRAVSKAYA Curatrice della mostra, State Museum and Exhibition Center Rosizo
Saranno presenti
GESUALDO CAMPO Dirigente Generale del Dipartimento regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Assessorato dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Regione Siciliana;
ALEXANDER LVOV Direttore Generale dello State Museum and Exhibition Center Rosizo;
FEDERICA PIRANI coordinamento tecnico scientifico;
PABLO ECHAURREN;
CLAUDIA SALARIS

Luogo: Nuovo spazio espositivo Ara Pacis
Indirizzo: Museo dell’Ara Pacis, lungotevere in Augusta (angolo via Tomacelli) – 00100 Roma (RM)
Tel: 060608
Email: info.arapacis@comune.roma.it
Orario: Da martedì a domenica ore 9.00 – 19.00; l’ingresso è consentito fino alle 18.00
Chiuso il lunedì ed il 1° maggio
Informazioni: Tel. +39 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00)
Come arrivare

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.