Quantcast

Bikeways Roma, tutte le ciclabili in libreria e in edicola

Più informazioni su

Roma – La chiamavano la citta’ dei sette colli. Ma Roma oggi, con il suo reticolato di ciclabili in gran parte pianeggianti, si scopre sempre piu’ bikefriendly. Dal centro alla periferia, da nord a sud, l’offerta di percorsi consente di spostarsi da un quartiere all’altro in sella ad una bici.

Godendo di piacevoli intermezzi lungo il tragitto. Bikeways Roma e’ la mappa di Typimedia Editore per esplorare Roma in bicicletta: 25 ciclabili con la specifica delle altimetrie, 153 km di percorsi, 22 aree verdi. In un pratico formato fronte/retro (60x60cm), riporta i 25 principali tracciati della Capitale per un totale di 153 km, da Montesacro a San Lorenzo, da Monte Mario a Valle Aurelia, da Porta Portese all’Eur, da San Giovanni a Cinecitta’.

Per ogni percorso una scheda tecnica con altimetrie e dettagli sulle caratteristiche della pista (inclusa la fattibilita’ per bambini), ma anche i luoghi di interesse che si incrociano lungo il tracciato, tra parchi, ville storiche e monumenti simbolo della citta’.

Dal parco Regionale dell’Appia Antica, il piu’ grande d’Europa, alle Terme di Caracalla, al Roseto, fino ai grandi centri dello shopping: Porta di Roma, Euroma2 e il nuovo centro commerciale Maximo, in via Laurentina. Piste percorribili oggi, ma anche nel prossimo futuro: oltre ai 25 tracciati praticabili, Bikeways Roma indica infatti le ciclabili in costruzione (Nomentano, Tiburtino, San Giovanni, Colli Portuensi, Torrino) e quelle progettate.

Segnalando inoltre i percorsi nei parchi e lungo i fiumi. Con le illustrazioni di Chiara Tescione e i testi di Giulia Argenti, la mappa e’ uno strumento utile a cicloturisti e cicloamatori, ma anche a ciclisti esperti a caccia di nuovi spunti, e soprattutto a famiglie con bambini e abitanti dei singoli quartieri alla scoperta della citta’. Bikeways Roma (Typimedia Editore, 60x60cm, 4,90 euro) e’ acquistabile in libreria e in edicola. È inoltre possibile comprare la mappa online sul sito www.typimediaeditore.it.

Più informazioni su