Quantcast

Casa Moravia riapre le sue porte con visite speciali

Più informazioni su

Roma – La Casa Museo Alberto Moravia riapre le sue porte alle ragazze e ai ragazzi delle scuole e al pubblico dopo la chiusura imposta dalla pandemia.

Dal mese di novembre sarà di nuovo possibile visitare l’ultima residenza privata dello scrittore su Lungotevere della Vittoria, a Roma, attraversare le stanze che conservano tracce della sua vita quotidiana, dei viaggi e delle frequentazioni: dalle maschere africane ai makemono orientali; dai celebri ritratti alle opere degli amici pittori e scultori; dai souvenir di viaggio ai dischi e ai classici della letteratura; dalle lampade pop anni Sessanta alla macchina da scrivere Olivetti 82.

Novembre sarà il mese del ritorno in presenza nel salotto della Casa, e – per celebrarlo – il 17 novembre si terrà la prima di una serie di visite speciali (a cura del Fondo Moravia e di Gloria Raimondi) dedicate a tutti i possessori della Mic, la Card che consente di entrare gratuitamente nei Musei Civici di Roma.

Casa Moravia – che dal 2010 fa parte dei Musei In Comune della città – può essere visitata su prenotazione il secondo sabato di ogni mese (alle ore 10.00 e 11.00), contattando il numero 060608; oppure iscrivendosi alle attività aperte al pubblico a cura del Fondo Moravia, a ingresso libero fino a esaurimento posti, sulla pagina ufficiale fondoalbertomoravia.it. I partecipanti dovranno essere provvisti di green pass e mascherina. (Agenzia Dire)

Più informazioni su