RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Circolo Degli Artisti i leggendari MEAT PUPPETS in concerto

Più informazioni su

“MEAT PUPPETS II” rappresenta per la band alternative di Paradise Valley il picco massimo della propria carriera; è il disco da cui Kurt Cobain estrapolò quelle “Lake of Fire”, “Oh Me” e “Platuaeu” che rimasero impresse nell’ormai storico Unplugged dei Nirvana. A quasi trent’anni di distanza dalla sua uscita, Curt e Cris Kirkwood, ovvero MEAT PUPPETS, ripercorreranno l’intero disco dal vivo nel concerto al Circolo Degli Artisti.

Meat Puppets - Circolo degli Artisti

Meat Puppets - Circolo degli Artisti

MEAT PUPPETS

I Meat Puppets – tra i più longevi gruppi di rock alternativo americano – si formano nel 1980 a Phoenix (Arizona), dall’incontro tra fratelli Curt e Cris Kirkwood e il batterista Derrick Bostrom. Il gruppo esordisce nel 1982 con un album omonimo, ma è grazie al successo di FORBIDDEN PLACES (1991), che nel 1993 i Meat Puppets vengono invitati ad aprire i concerti dei Nirvana durante il tour mondiale di IN UTERO e in seguito, ad accompagnare la band di Seattle durante le registrazioni dell’“MTV Unplugged”. Nel 1994 la band pubblica TOO HIGH TO DIE, album premiato con il disco d’oro e che contiene “Backwater”, singolo che negli USA porta il gruppo a nuovi livelli di popolarità. Nel 1995 è la volta di NO JOKE, realizzato assieme a Kyle Ellison che si aggiunge alla formazione originale, l’ultima con i fratelli Kirkwood e Bostrum. Dopo un paio d’anni di composizioni scambiate via posta, nel 1997 Curt si rincontra con Kyle ad Austin, dove i due incominciano a lavorare a nuove canzoni e dove reclutano il batterista Shandon Sahm ed il bassista Andrew Duplantis. Nel 2000 viene realizzato GOLDEN LIES, a cui fanno seguito RISE TO YOUR KNEES (2007) e SEWN TOGETHER, uscito a maggio 2009. Nel 2011 è uscito l’ultimo lavoro inedito LOLLIPOP.
LOVE IN ELEVATOR

Love in Elevator è un gruppo veneto attivo dal tardo 2001. La formazione originale dura dal 2001 al 2006 con Anna Carazzai (chitarra e voce), Giulia Volpato (voce e sintetizzatore, ora Johann Merrich), Michela Modesto (basso) e Tommaso Sogne (batteria). In questi anni vengono registrati due dischi: un ep (Venoma, 2004) e Sue Me (2005).

La collaborazione con l’etichetta indipendente di Bergamo Jastrai Records dura invece dal 2004 al 2008, anno che vede l’uscita di Re-Pulsion, il secondo full-lenght, in cui Francesco Valente (Il Teatro degli Orrori) suona la batteria. Da luglio 2008 Christian Biscaro e Roberto Olivotto entrano in pianta stabile nel progetto rispettivamente al basso e alla batteria.

I Love in Elevator ad oggi hanno collezionato un centinaio di date nella penisola, partecipando a diversi tour: Verdena (I), Jennifer Gentle (I), Shellac (USA), Art Brut (UK), e tanti altri.

Nel 2008 scollinano in Francia per un divertente e fortunato mini tour. Nel 2009 sono la band di supporto ufficiale dei Mudhoney (USA) nelle loro date italiane. Nel 2010 danno alla luce “Il Giorno Dell’Assenza”, nuovo album che segna un passaggio di stato della loro materia sonora. Registrato e co-prodotto da Marco Fasolo interamente in analogico su nastro da un pollice.
Ingresso libero in giardino fino alle 22:30, dopo le 22:30 5 euro per LORETTA, la nuova serata del Venerdì sera del Circolo Degli Artisti che vedrà in consolle le resident djs Lady Coco, Georgia Lee e Barbarella & Eva Kant.

Home


http://www.myspace.com/themeatpuppets
http://www.loveinelevator.com
http://www.myspace.com/amoreinascensore
http://www.facebook.com/LorettaCircolo
http://www.circoloartisti.it
http://www.facebook.com/circolodegliartisti

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.