Quantcast

Dal 17 al 19 settembre Sócrates-Sport Storie Società, festival sportivo-culturale e fiera editoriale foto

Più informazioni su

Roma – Tutto pronto per un grande evento che riguarderà il III Municipio di Roma. Da venerdì 17 a domenica 19 settembre infatti, le piazze, librerie, biblioteche, spazi sociali e di condivisione del III° municipio di Roma (Talenti, Montesacro, Bufalotta) vivranno di un evento partecipato con la prima edizione di “Sócrates – Sport Storie Società”, festival sportivo-culturale e una fiera per editori, libri e incontri con cinquanta appuntamenti.  Numerose le case editrici presenti, alcune specializzate nello sport, dai nomi altisonanti alle indipendenti. Qualche nome: Alegre, Ediciclo, Edizioni Clichy, Diarkos, Edizioni Mare Verticale, Einaudi, La Nave di Teseo, Giorgio Nada, Giulio Perrone Editore, Il Saggiatore, Incontropiede, Lab Dfg, Milieu edizioni, Minimum fax, Mimesis, Nutrimenti, People, Red Star Press, 66thand2nd, Sellerio, Tunué, Urbone.

La programmazione del festival: 

Il tema sportivo è al centro del festival e molte saranno le declinazioni che lo riguarderanno. E’ noto che il nostro Paese si lega moltissimo sullo sport e il filo conduttore della rassegna è proprio questo, il coniugare sport e società, condivisione sociale e lettura. Si spazierà dalle biografie degli sportivi e degli atleti, ai saggi, dai romanzi accompagnati da letture collettive a veri tornei di “biliardino letterario”: questo è particolarmente originale, un progetto ludico-culturale che “accosta” – come ci ha riferito il Direttore Artistico Alessandro Gazoia – “il piacere del gioco alla promozione del libro e della lettura”.

“Sócrates ha come obiettivo quello di coniugare sport e piacere di leggere”, motivando e stimolando in particolare il mondo dei giovani e giovanissimi, avvicinandoli alla lettura. Ma non solo. Ci dice ancora il Direttore Artistico “La progettualità di Socrates è molto versatile: utilizza il focus del racconto sportivo per guardare alla nostra società, ai suoi cambiamenti, ai suoi modelli culturali di riferimento e a come si modifichino progetti, sensibilità comune, senso civico unito naturalmente al piacere di leggere”. Per tutti, adulti e ragazzi. la sensibilità comune.

L’evento avrà sede negli spazi aperti – in totale sicurezza e con i protocolli sanitari attivati – del Circolo ARCI del Brancaleone in Via Levanna, 11, nel quartiere Montesacro, storico quartiere della Capitale. Inoltre, si svolgeranno gli incontri, dibattiti, spettacoli anche presso la Biblioteca Flaiano, il Parco Labia.

Alessandra Paparelli

Più informazioni su