RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Deadpool 2, la recensione

Più informazioni su

Il mercenario chiacchierone è tornato nelle sale di tutto il mondo, con un sequel che raddoppia tutti gli ingredienti dell’originale!

Deadpool 2

Deadpool e ormai un mercenario famoso, è “internazionalmente” affermato e, scatenato, cavalca l’onda del successo; ma molto presto le conseguenze di una tale fama si presenteranno a chiedere il conto dando il via a questo secondo episodio (con dei gustosissimi titoli di testa alla James Bond).

Deadpool è un personaggio originale e gli sceneggiatori lo hanno compreso nel suo più profondo significato, confezionando una action comedy sfrontata, sfacciata (anche se meno sessualmente esplicita del primo) e libera di osare a più riprese pur riuscendo a mantenere non solo una coerenza narrativa ma anche (addirittura!) un messaggio nel cuore di questo sequel.

Se già sapevamo le qualità di Ryan Reynolds nel ruolo di Deadpool le new entry non deludono le aspettative anzi, un Josh Brolin che viene direttamente dal successo di Avengers Infinity War passa senza problemi dall’interpretare il Titano Pazzo al dare vita al burbero e futuristico Cable e lo fa trovando anche una perfetta alchimia con il Deadpool di Reynolds.
Ottima aggiunta anche la Domino di Zazie Beetz, simpatica, bellissima e “cazzuta” al punto giusto.

Deadpool 2 è un perfetto seguito che, alla luce del successo del suo predecessore, rilancia con forza su ogni sua caratteristica aumentando la comicità, l’azione, i personaggi ma anche (ovviamente) la follia, le battute e…le scene post credit !

Luca Silvestri

Più informazioni su