RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

D’IORAMA al Teatro Trastevere dal 18 al 23 febbraio

Più informazioni su

d’IOARAMA

LO SPECCHIO DISTORTO DELL’IO

scritto e diretto da Dario Antimi

con Pierpaolo LaconI e Valerio Monaco

TEATRO TRASTEVERE

dal 18 al 23 febbraio 2014

 

diorama3Dal 18 al 23 febbraio al Teatro Trastevere di Roma è in scena d’Iorama – Lo specchio distorto dell’io un testo scritto e diretto da Dario Antimi con Pierpaolo Laconi e Valerio Monaco accompagnati dalla musica dal vivo di Alessio Brugiotti.

Diorama è l’illusione di una veduta naturale, mediante effetti di prospettiva e di ombre. Un Attore si ritrova dentro un teatro perseguitato dalle proprie paure e dall’immagine che ha costruito di se. Un viaggio dentro di se che lo porterà a confrontarsi con se stesso e con la sua più grande paura, la paura d’essere, d’apparire. Una lotta interiore per ritrovare la sua identità, il suo vero io. Un’illusione dell’IO attraverso le prospettive della mente e le ombre contenute in essa.

Note di regia: Se la storia è incentrata sull’attore e sulla sua perdita d’identità, il discorso che si può tirare fuori è molto più vasto e ben riconducibile a quello che ogni persona applica nella sua vita quotidina, spiega l’autore.

Il soffocare il proprio io, la propria identità per sostituirla ad un identità più accettabile dal resto della comunità, una maschera non voluta ma necessaria per interagire con il mondo esterno, che ci perseguita fino a non abbandonarci mai, tanto che anche nella nostra intimità a volte essa affiora facendoci dubitare di noi stessi, e reprimere la nostra verà identità.

d’IORAMA

lo specchio distorto dell’Io

Scritto e Diretto: Antimi Dario

con Pierpaolo LaconI e Valerio Monaco

Musiche, composte ed eseguite durante lo spettacolo: Alessio Brugiotti

Tecnico Luci: Giuliano Tango

TEATRO TRASTEVERE

via Jacopa de’ settesoli 3 Roma

dal 18 al 23 febbraio 2014

Biglietto: 10euro +  2euro tessera associativa del Teatro

Mail: info@teatrotrastevere.it  Tel: 065814004

Più informazioni su