Domani l’inaugurazione della mostra dei 15 anni di attività espositiva all’IPSAR

mercoledì, 6 dicembre, ore 18.30: ‘FARE I PORTOGHESI A ROMA’ – inaugurazione della mostra dei 15 anni di attività espositiva all’IPSAR

 

Istituto Portoghese di Sant’Antonio

Via dei Portoghesi, 6 – ROMA

APERTURA:                        da lunedì a sabato, dalle 18.00 alle 20.00

fino al 23 dicembre 2017

INGRESSO LIBERO

‘FARE I PORTOGHESI A ROMA’ è titolo provocatorio della grande mostra che s’inaugura mercoledì 6 dicembre 2017, alle ore 18.30, nel suggestivo spazio della galleria al nº 6 di Via dei Portoghesi. Si ripercorrono 15 anni di attività espositiva promossa dall’Istituto Portoghese di Sant’Antonio in Roma: più di 100 eventi  rivisitati attraverso alcune delle opere donate dagli artisti all’IPSAR. Con l’occasione sarà anche pubblicato un interessante catalogo che riproduce gli oggetti  esibiti  e fa un riassunto storico che ricorda artisti, curatori, istituzioni e esposizioni ospitati dall’IPSAR. 

Nel testo introduttivo del catalogo, il Rettore dell’Istituto cita «lo spirito del fondatore di Sant’Antonio dei Portoghesi, nel lontano Quattrocento» per illustrare l’importante ruolo culturale svolto dall’IPSAR a Roma negli ultimi vent’anni, accogliendo artisti portoghesi e stranieri L’incontro e lo scambio artistico è promosso nello spazio che porta il nome del Santo che unisce italiani e lusitani, da Lisbona a Padova. Il Rev. Mons.  Agostinho da Costa Borges inaugurerà l’evento alla presenza di S.E. l’Ambasciatore del Portogallo presso la Santa Sede, Dott. António Almeida Lima. 

Organizzata in due nuclei principali, «Identità» e «Spirito e Materia», che si sdoppiano poi in diverse sezioni, la mostra apre con l’omaggio al Santo Patrono e al poeta Fernando Pessoa, due icone incontestate dalla cultura portoghese («Fernando António e António Fernando»), essendo eletto il Sermone di Sant’Antonio ai Pesci di Guilherme Parente come pièce di benvenuto e immagine della mostra. Si susseguono opere di artisti nazionali e stranieri ispirati al Portogallo, per accedervi poi nell’affascinante caveau – le fondamenta romane di Via dei Portoghesi – dove si concentrano le opere astratte e materiche, quelle  dedicate alle tematiche dell’Uomo, della Natura e un nucleo finale di indole più nettamente spirituale e religiosa.

«L’offerta di un’opera d’arte suggerita agli espositori, in segno di riconoscenza per l’ospitalità, ha permesso all’IPSAR la creazione del variegato, discontinuo, ma molto interessante nucleo di arte contemporanea che ora, per la prima volta, si riunisce ed espone al pubblico.» – sono parole del curatore, Prof. Francisco de Almeida Dias.  

Artisti rappresentati:  Martha ALEGRÍA DE VALLADARES, Francesco ASTIASO GARCÍA, Nicole AUÈ, Atelier Aurora, Ricciarda AZZINI, BAKE, Hugo BERNARDO, Paolo BIGELLI, Anca BODEA, Ugo BORGESE, Benhy BRADSHAW COSTELLO, Franca BUSCAGLIA, Luísa CAETANO, Antonella CAPPUCCIO, Claudio CASTIGLIONI, Maria Grazia CECCARONI MOROTTI, Carmine CECOLA, Chema CONCELLÓN, Barbara CONTE, Teresa CORTEZ, Dinora CRUZ, Caterina CUCCHI, Luisa DE AYAU, Ricardo DE CAMPOS, Marta DE CASTRO, Luís DE MATOS, Federica DI CARLO, Vasco D’OREY BOBONE, Teresa D’OREY CAPUCHO, Carlo D’ORTA, Elena FABRIS, Paola FALINI, Claude FORTHOMME, Enrico FRANCHI, Fausto Maria FRANCHI, Melissa FRANKLIN SANCHEZ, Carlo FUSCA, Luciana GALLI, Song GANG, Goffredo GODI, Yasmina HEIDAR, Josué HERNÁNDEZ, Luis LAFORGA, Helena LAPAS, Maria LEAL DA COSTA, Cláudia LOPES, Guillermo LUNA, Danilo MAESTOSI, Franco MALATESTA, Flaminia MANTEGAZZA, António MARQUES, Carlos MARTÍNEZ LÉON, Paulo Alexandre MARTINS, Constança MEIRA, Franco MENOLASCINA, Gregorio MIJARES, Luca MONGO, Leslie NANNE, Pasquale “NERO” GALANTE, Giovanna NOIA, Roberto PACE, Paula PAOUR, Guilherme PARENTE, Erick PENSAMIENTO, Manuela PIMENTEL, Conceição PRAIA, Mónica QUARTIN, Gabriele REINA, Miguel RIBEIRO, Paola ROMANO, Claudio SACCHI, Pedro SALVADOR MENDES, Ricardo SANDOVAL, Violante SARAMAGO MATOS, Rui SERRA, Bela SILVA, Giorgio SOLDI, Gaspar SOUZA LIMA, Tommaso STEGAGNO, Giuseppe SYLOS LABINI, Claudia TASSONI ESTENSE, Karen THOMAS, Patricia TORIELLO, Marie-Laure VAN HISSENHOVEN, Francisco Javier VERDE ALVARADO, Rita VILLANUEVA, Filippo VINARDI, Max WAYNE, Scuola d’Arte e dei Mestieri Nicola Zabaglia.



‘FARE I PORTOGHESI A ROMA’ 

15 anni di attività espositiva all’IPSAR 

INAUGURAZIONE: 
mercoledì, 6 dicembre 2017, ore 18.30
Istituto Portoghese di Sant’Antonio
Via dei Portoghesi, 6 – ROMA

APERTURA:
da lunedì a sabato, dalle 18.00 alle 20.00

fino al 23 dicembre 2017
INGRESSO LIBERO

http://www.ipsar.org/images/CONVITES/INVITO20171206.pdf