RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Edizione 2011 del Roma Motor Show

Più informazioni su

L’edizione 2011 del Roma Motor Show, evento delle due ruote che coinvolge la Capitale in programma dal 3 al 5 giugno, sarà senz’altro ‘speciale’. Speciale perchè intitolata alla memoria di Sergio Fava del Core, direttore di Motor, la rivista organizzatrice dell’evento, scomparso lo scorso mese di marzo e perchè quest’anno lo show si svolgerà nell’unica pista del ghiaccio olimpionica nel cuore di Roma. Ad animare il week end della manifestazione ci sarà infatti un fitto e inedito calendario di eventi nei quali le auto faranno mostra di sè sul ghiaccio. Il Roma Motor Show – si legge in una nota – si concentrerà sulla pista di ghiaccio dell’Axel di Piazza Mancini, in Via Martino Longhi, dove sono attesi 100.000 visitatori. Immancabile anche quest’anno la Fondazione Ania per la sicurezza stradale con il progetto ludico ‘Rosso Giallo Verdè dedicato ai bambini che potranno imparare ‘giocandò le regole basi della sicurezza stradale con un corso teorico e una vera e propria prova pratica a bordo di veicoli elettrici dotati di tutti i dispositivi di sicurezza. Nell’area interna all’Axel verr… invece istallata una postazione di 100 metri quadrati con i simulatori di guida dedicati ai neo-patentati. L’evento d’apertura della 56esima edizione – che si terrà al Circolo Canottieri Aniene il 3 giugno – sarà dedicato allo Speciale di Motor sui 150 anni dell’Unità d’Italia oltre che essere l’occasione per la premiazione dei ‘Motor Award’ e per animare dibattiti sui problemi attuali del settore automotive, attraverso l’intervento di diverse autorità e i dirigenti delle principali case automobilistiche. L’incontro sarà anche l’occasione per presentare Banca IPIBI, quest’anno partner della manifestazione. Il 4 e 5 giugno saranno le giornate dedicate all’esposizione dei grandi marchi del mercato italiano ed estero con alcune anteprime: Maserati, Infiniti, Lamborghini, Citroen, Abarth, Fiat Professional, Kia, Chevrolet, Hyundai, Nissan, Suzuki, Volkswagen, Mahindra, Honda, Bmw , Mini, Alfa Romeo, Lancia, Fiat, Jeep, Mitsubishi, Ssangyong e Hyundai. Uno spazio sarà dedicato alle Ducati e al nuovo conto BG Ducati di Banca Generali. Attesa, infine, per il premio Premio Comunicazione Auto 2011 che a partire da quest’anno sarà intitolato a Sergio Fava del Core.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.