RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Effetto Kartell al Meet Design

Più informazioni su

Effetto Kartell è il titolo dell’incontro che si svolge al Meet Design a Roma, che vede come ospiti, Claudio Luti, proprietario della Kartell e il designer Ferruccio Laviani. L’azienda leader nel design industriale, made in Italy, fondata a Milano da Giulio Castelli nel 1949, racconta a Meet Design la sua storia attraverso una serie di icone che, nel corso di 60 anni di storia, hanno contribuito a descrivere il panorama del design domestico. La mostra ai Mercati di Traiano. Dai pezzi storici disegnati da Anna Castelli Ferrieri (la sedia 4870) Joe Colombo (la sedia Universale e la poltrona 4801 – presente sia nella storica forma in legno curvato che nella sua nuova versione in plastica), Vico Magistretti (la sedia Maui, uno dei best-seller del brand), Marco Zanuso e Richard Sapper (la celebre seggiolina 4999, prima seduta al mondo in materiale plastico), fino ai maestri del design contemporaneo quali Antonio Citterio (la sedia da ufficio Spoon), Piero Lissoni (il divano modulare Pop e la sedia Lizz), Ferruccio Laviani (le lampade Bourgie e Take) e Mario Bellini (la coppa Moon).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.