RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Favole fatte a pezzi a Centrale Preneste Teatro domenica 27 novembre

Più informazioni su

favole-fatte-a-pezzi-1_centrale-prenesteDomenica 27 Novembre alle ore 16.30 il pubblico si troverà di fronte a un vero e proprio museo ambulante delle favole a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58) con lo spettacolo Favole fatte a pezzi della Compagnia Schegge di cotone.

Un imbonitore e il suo musicista intratterranno gli spettatori nell’attesa di entrare e, nel frattempo, cercheranno di vendere qualche gadget del mondo delle fiabe: la pera di Biancaneve, la piuma da solletico di Mamma Oca, la macchina per fabbricare arcobaleni. Una volta entrati nel museo ci saranno stanze per tutti i gusti, per ridere e per spaventarsi, per pensare e per stupirsi, e per ricordare che ogni storia è legata a una stella e tutte le stelle guidano il cammino dei viaggiatori notturni. Adatto dai 5 agli 11 anni.

Lo spettacolo fa parte della Rassegna Infanzie in gioco 2016/17.

Il costo del biglietto è per tutti, grandi e bambini, di 5 euro.

Per info e prenotazioni: 06 27801063 o info@ruotaliberateatro.191.i t

 

A Centrale Preneste Teatro

Domenica 27 Novembre 2016 alle ore 16.30

La Compagnia Schegge di cotone

in scena con

Favole fatte a pezzi

di Ottavia Leoni e Emanuele di Giacomo

 

Favole fatte a pezzi

Compagnia Schegge di cotone

Da un’idea di Ottavia Leoni

Testi :Emanuele Di Giacomo

Regia: Collettiva

Musiche originali: Gabriele Ortenzi – Areamag

Con: Barbara Folchitto, Ottavia Leoni, Gabriele Ortenzi, Emiliano Valente

 

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 – Roma

Domenica 27 Novembre alle ore 16.30

Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)

Info e prenotazioni: 06 27801063 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00) o

info@ruotaliberateatro.191.it

Pagina Facebook: www.facebook.com/Cen tralePrenesteTeatro

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.