Quantcast

Festa del Cinema di Roma, da domani parte programma con rete librerie

Roma – Dopo il successo della scorsa edizione, continua la collaborazione tra la Rete Librerie di Roma e la Festa del Cinema. Tre librerie indipendenti inviteranno i loro lettori a partecipare alla visione di alcuni film proposti e offerti dalla Festa. Poste in tre punti diversi di Roma, le librerie aderenti saranno Acilia Libri, che organizzerà la proiezione presso il Teatro San Leonardo, la libreria Tomo, nella sua sede di San Lorenzo, e L’ora di libertà, libreria per bambini a Centocelle. Una collaborazione che rappresenta la volontà di creare relazioni tra le varie realtà culturali, per offrire ai cittadini nuove occasioni di incontro.

ACILIA LIBRI (Teatro San Leonardo – via Ludovico Antomelli, 3) 14 ottobre ore 20:45: Buongiorno notte di Marco Bellocchio 15 ottobre ore 20:45: Smetto quando voglio di Sydney Sibilia 16 ottobre ore 17: Nel mio amore di Susanna Tamaro 17 ottobre ore 17: Fortapàsc di Marco Risi 18 ottobre ore 20.45: Santa Maradona di Marco Ponti 19 ottobre ore 20.45: Buongiorno notte di Marco Bellocchio 20 ottobre ore 20.45: Fortapàsc di Marco Risi 21 ottobre ore 20.45: Nel mio amore di Susanna Tamaro 22 ottobre ore 20.45: Inedita di Katia Bernardi 23 ottobre ore 17: Santa Maradona di Marco Ponti 24 ottobre ore 17: Reading letterario

L’ORA DI LIBERTÀ (piazza delle Giunchiglie, 6) 15 ottobre ore 19: Phantom Boy di Jean-Loup Felicioli, Alain Gagnol 22 ottobre ore 19: Hugo Cabret di Martin Scorsese

LIBRERIA TOMO (via degli Etruschi, 4-14) 19 ottobre ore 18:30: Buongiorno notte di Marco Bellocchio 20 ottobre ore 18:30: Smetto quando voglio di Sydney Sibilia.

Torna il Villaggio del Cinema: un’ampia area dedicata alla ristorazione e spazi destinati ad attività di accoglienza e promozione. Dalla prima edizione, la Festa del Cinema di Roma ha il suo fulcro presso l’Auditorium Parco della Musica con proiezioni, incontri, eventi, mostre, convegni e dibattiti.

Nell’area di fronte all’Auditorium, dal 14 al 24 ottobre, tornerà il Villaggio del Cinema, che da sempre costituisce – con i suoi padiglioni e gli stand in acciaio, vetro e legno – un punto di incontro e aggregazione per il pubblico della manifestazione. Il Villaggio ospiterà un’ampia area dedicata alla ristorazione con “Foodopolis”, la città itinerante del gusto realizzata da NOAO, mentre Arsial (Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione dell’Agricoltura del Lazio) sarà partner della Fondazione Cinema per Roma per promuovere attraverso l’area food della Festa le proprie eccellenze enogastronomiche.

Il Main Partner della manifestazione, BNL Gruppo BNP Paribas, sarà presente presso il Villaggio del Cinema con un proprio stand destinato ad attività di accoglienza, mentre il Main Media Partner Rai trasmetterà dalla postazione di fronte all’Auditorium una parte della programmazione.

Nello spazio dedicato a NUOVOIMAIE si terranno interviste in diretta ad attori e interpreti musicali e attività di promozione dell’istituto. Nel Villaggio il pubblico potrà partecipare all’iniziativa di crowdfunding “Poltrone Rosse”, promossa da Lexus insieme a UNITA-Unione NazionaleInterpretiTeatro e Audiovisivo per supportare il rilancio dell’intero comparto e dare sostegno agli interpreti, categoria particolarmente colpita dalle conseguenze delle restrizioni vissute a causa dell’emergenza sanitaria.

In particolare, con “Poltrone Rosse” Lexus intende dare un sostegno concreto alle interpreti donne nel periodo di assenza dal lavoro durante la gravidanza. Prosegue nel 2021 l’impegno della Festa del Cinema a favore della sostenibilità ambientale: l’azienda Estrima è Sponsor con la sua flotta di Birò – il più piccolo veicolo elettrico a quattro ruote per il trasporto di due persone in piena sicurezza nel traffico cittadino – che sarà posizionata di fronte al Villaggio del Cinema.