RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Grande musica per piccoli guerrieri, Noemi e Mario Biondi tra gli ospiti‏

Più informazioni su

Solo così si può definire l’incredibile serata organizzata da Genitin (www.genitin.it) all’Auditorium di Roma. Tutti i protagonisti si sono avvicendati sul palco regalando alla platea grandi emozioni, dall’inesauribile Mario Biondi alla forza vocale di Noemi, dai fantastici e irripetibili duetti di Joe Barbieri con Chiara Civello e di Bungaro con Pilar alla poesia di Alfredo Serafini esaltata dallo straordinario intervento del piccolo Antoine Ruiz e all’originalità interpretativa del gruppo CoreAcore. Ma Genitin ha riservato anche al suo messaggio preziosi spazi con la testimonianza della mamma attrice Maria Grazia Nazzari e il commevente collegamento in diretta con il reparto di Terapia Intensiva Neonatale del Policlinico Gemelli. Una serata arricchita dalla conduzione di Rosaria Renna, preziosa amica da anni al fianco di Genetin. Artisti di straordinaria classe, popolarità e sensibilità che hanno accettato di raccogliere e rilanciare il messaggio e l’impegno di Genitin per i neonati pretermine e le loro famiglie. Un bambino su dieci, secondo l’ultimo rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, nasce prematuro, con il rischio di presentare patologie croniche o il rischio della sopravvivenza. Dati allarmati che trovano riscontro anche nel nostro Paese e che pochi evidenziano, ma che le strutture ospedaliere hanno già avvertito da tempo. La spiegazione di tale incremento si trova nel numero di donne che si trova a diventare mamma dopo il trentacinquesimo anno di età, col conseguente aumento del rischio di problemi di gestazione, e nelle tecniche per migliorare la fertilità e in quelle di fecondazione assistita che hanno incrementato il numero di parti multipli. Un evento di beneficienza il cui ricavato sarà interamente devoluto al finanziamento di un intero ciclo annuale di terapia riabilitativa per bambini prematuri ipovedenti e non vedenti nei primi anni di età. (nella foto Noemi e Rosaria Renna)

di Fabrizio Pacifici

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.