RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Grande successo per la quarta edizione del BE–WIZARD! foto

Più informazioni su

PalaCongressi_Rimini

PalaCongressi Rimini

Grande successo per la quarta edizione del BE–WIZARD, evento di formazione imperdibile per tutti gli appassionati di web marketing, che si è svolto al Palacongressi di Rimini dal 16 al 17 marzo scorso.

Ideato da Enrico Pozzi, direttore commerciale della web company sammarinese Titanka spa, con più di 600 partecipanti provenienti da tutta Italia, che insieme con i più grandi guru del settore, si sono riuniti per discutere ed approfondire le nuove risorse del mercato e per offrire suggerimenti, consigli e tutto ciò che può essere utile alla promozione del proprio business online.

Nomi quali Jeff Bullas, Avinash Kaushik, Hanna Smith fino ad arrivare ai nostri Paolo Zanzottera, Giorgio Taverniti, Danilo Ghidoli e Gianluca Fiorelli, solo per citarne alcuni, hanno offerto spunti e condiviso informazioni su come usare al meglio i social network presenti nel web.

Facebook, Twitter, Linkedin e YouTube – quest’ultimo arrivato ad essere il secondo più grande motore di ricerca mondiale – non sono solamente strumenti “social”, ma possono rappresentare, se usati in maniera adeguata, quella marcia in più per promuovere il proprio prodotto in rete.

Con uno stile degno di una convention d’oltreoceano, sono saliti sul palco i protagonisti dell’evento, la cui organizzazione è stata a dir poco perfetta. Non un minuto di ritardo nel susseguirsi degli interventi, apertura e chiusura nei tempi previsti, eccellente la parte tecnica, al pari dell’ufficio stampa curato da Sabrina Campanella.

In attesa di BE-WIZARD 2013, è possibile visitare il sito www.be-wizard.com, che contiene tutte le informazioni dettagliate sull’evento appena trascorso.

Be-wizard!

Be-Wizard! Jeff Bullas, Enrico Pozzi e Sabrina Campanella

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.