RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il rapper Cakes da Killa live al Quirinetta il 3 dicembre

Più informazioni su

ericjohnson_cakesdakilla_042016_03_00-1Il rapper americano Rashard Bradshaw, alias Cakes Da Killa (artista promosso da Radar Concerti), presenta per il secondo appuntamento di BASE (sabato 3 dicembre) il suo debutto “Hedonism”, co-prodotto da Mykki Blanco e con Peaches e Rye Rye tra gli altri guest.

Dopo tre mixtape che lo hanno scaraventato nelle cuffie degli intenditori di rap underground, per la star tra le più acclamate dell’Afropunk Festival arriva il primo vero album: con un sound hardcore arricchito da liriche grezze e ispirate a Richard Bruce Nugent, leggendario poeta della Harlem Renaissance, lo stile musicale del venticinquenne Rashard Bradshaw rappresenta l’ultima novità nell’attuale scena queer hip hop, la stessa da cui arrivano artisti come Azealia Banks, Mykki Blanco, Zebra Katz e Big Freedia.

Con le sue chiare doti musicali e una visione integralista sulle questioni sociali, Cakes Da Killa riesce a porsi in modo trasversale rispetto all’industria musicale e culturale, è la protesta che diventa festa, e non fatica a emergere dalla scena underground come uno dei più importanti rapper della sua generazione.

Evento FB: https://www.facebook.com/events/596817630490828/
Quirinetta: via Marco Minghetti 5, il 3 dicembre 2016 dalle 22.30 alle 4.
Ticket: https://booking.viteculture.com/quirinetta/cakes-da-killa/sab-03-dicembre-2016-22-00.html (5 euro +d.p.p)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.