RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

“Il Sud é niente” di Fabio Mollo lascia il segno anche al Festival di Berlino

Più informazioni su

Miriam Karlkvist, la giovane protagonista de “Il Sud è niente” di Fabio Mollo si è aggiudicata l’ European Shooting Star 2014 , il premio assegnato ai dieci migliori attori emergenti durante il Festival di Berlino. La giuria del premio “è rimasta colpita dal lavoro decisamente originale: un ruolo di primo piano, molto significativo e impegnativo per la complessità del personaggio”. Ambientato in una Reggio Calabria suggestiva e ostile, su cui aleggia l’opprimente ombra della ‘ndrangheta, “Il Sud è niente” è il primo lungometraggio di Fabio Mollo, diplomato in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia.

Il film è stato proiettato nella sezione “Generation 14 plus” durante la 64^ edizione del Festival di Berlino proseguendo il suo fortunato percorso nel panorama degli eventi  internazionali: dopo essere stato presentato in anteprima mondiale al Toronto Film Festival, il film ha vinto il Premio Camera d’oro Taodue per il miglior produttore emergente al Festival di Roma nella sezione Alice nella Città.

 

Più informazioni su