RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

IL TEATRO PER IL SOCIALE: LA COMPAGNIA “I SENZA SIPARIO” IN SCENA AL TEATRO COLOSSEO

Più informazioni su

Venerdi 25 maggio alle ore 20.30 presso il Teatro Colosseo di Via Capo d’Africa 29/A la Compagnia teatrale “I senza Sipario” presenta

SARTO PER SIGNORA
di George Feydeau
Traduzione, adattamento e regia di Cecilia Calvi.

teatro per il sociale

teatro per il sociale

LA COMPAGNIA. La compagnia amatoriale “I senza sipario” da cinque anni propone spettacoli per la sensibilizzazione e finanziamento di molte associazioni che lavorano nel sociale e per la lotta contro i tumori. Sono nove gli attori in scena che amano fare teatro per divertimento e passione anche se nella vita di tutti i giorni fanno lavori diversi. Oltre al prof. Cosimelli, chirurgo, Caterina d’Auria, insegnante, Luca Tamburrano, ingegnere informatico, Fiorella Ruberti, insegnante d’asilo, Lidia Acipriani, fisica all’ ENEA, Michela Pizzoferrato, studentessa universitaria, Lorenzo Maggiore, Fabiola Gabrielli e Francesco di Maria, lavoratori del Pubblico Impiego. L’aiuto regia è di Giulia Felli.

LO SPETTACOLO. Prima commedia scritta da un Feydeau giovanissimo, è un testo ad orologeria, una girandola di bugie e tradimenti, di scambi di moglie e di amanti, di sotterfugi e di fraintendimenti. Moulineaux, (Interpretato dal prof. Maurizio Cosimelli, chirurgo oncologo all’Istituto Regina Elena), medico squattrinato e don Giovanni che ha sposato un’ereditiera non più nel fiore degli anni, viene colto in flagrante ed è costretto a fingersi sarto per evitare la vendetta del marito della sua amante e il divorzio dalla facoltosa moglie.

L’intero incasso della serata sarà devoluto a DRIM per il progetto “Il Manuale della Fantasia”, da realizzare con gli studenti di una scuola di Borgata Finocchio. Il progetto, ispirato dal metodo Rodari, ha l’obiettivo di coinvolgere i ragazzi stimolando la loro immaginazione per approfondire le tematiche inerenti ai diritti dei bambini.

L’associazione DRIM (Diritti Responsabilità Impegno Memoria) nasce nel novembre 2010 dall’impegno di un gruppo di giovani che da tempo lavorano nel sociale e che decidono di mettere insieme le proprie competenze per contribuire al miglioramento della società, investendo in particolare sulle nuove generazioni. DRIM opera per la promozione della legalità e dei diritti umani, per la costruzione di una società democratica, aperta, multiculturale e inclusiva. Un particolare ambito di interesse è quello della lotta alle mafie e la promozione della cultura della legalità e della giustizia sociale. DRIM aderisce e collabora con “Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” nello svolgimento di laboratori e incontri in scuole di ogni ordine e grado e con gruppi informali di giovani.

Costo del biglietto (posto unico): 10 euro

PER INFO E PRENOTAZIONI
Associazione DRIM – Diritti Responsabilità Impegno Memoria
associazionedrim@gmail.com,
338.48.10.819, 3
340.58.58.026
349.53.02.684
349.82.24.576

DRIM
Diritti Responsabilità Impegno Memoria
Associazione di promozione sociale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.