RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

“Il viaggio di Fanny” il 26 e 27 gennaio al cinema

Più informazioni su

Il 26 e 27 gennaio nelle multisale del circuito UCI Cinemas verrà proiettato Il Viaggio di Fanny, il film di Lola Doillon con Léonie Souchaud, Fantine Harduin, Juliane Lepoureau, Ryan Brodie e Anaïs Meiringer. Il lungometraggio distribuito da Lucky Red porta sul grande schermo la storia vera di Fanny Ben-Ami, narrata nel suo romanzo autobiografico.

Il viaggio di FannyLa donna ottantaseienne vive ora a Tel Aviv, dove ha incontrato la regista dando origine a un progetto in grado di raggiungere anche i più giovani.

A tal proposito la stessa Fanny ha affermato: “Desidero che il mio messaggio venga compreso, affinché alcune cose non si ripetano. Viviamo in un’epoca molto fragile, da ogni parte si levano voci che ricordano moltissimo quelle che si sentivano allora. Questo è molto pericoloso, anche per coloro che non sono ebrei. Perché dopo gli ebrei, andranno in cerca di altri bersagli”

Le multisale che proietteranno Il Viaggio di Fanny il 26 e 27 gennaio alle 18.00 e alle 20.00 sono: dai 7 schermi compresi: UCI Ancona, UCI MilanoFiori, UCI Bicocca (MI), UCI Meridiana Casalecchio di Reno (BO), UCI Campi Bisenzio (FI), UCI Casoria (NA), UCI Montano Lucino (CO), UCI Curno (BG), UCI Ferrara, UCI Firenze, UCI Fiume Veneto (PN), UCI Fiumara (GE), UCI Lissone (MB), UCI Cinepolis Marcianise, UCI Venezia Marcon, UCI Messina, UCI Mestre, UCI Molfetta (BA), UCI Moncalieri (TO), UCI Parco Leonardo (RM), UCI Perugia, UCI Piacenza, UCI Pioltello (MI), UCI Porta di Roma (RM), UCI Porto Sant’Elpidio, UCI Reggio Emilia, UCI RomaEst, UCI Romagna Savignano Sul Rubicone (FC),

UCI Sinalunga, UCI Torino Lingotto, UCI Verona.

Le multisale che lo proietteranno il 26 gennaio alle 20.00 e il 27 gennaio alle 18.00 e alle 20.00 sono invece: UCI Alessandria, UCI Arezzo, UCI Showville Bari, UCI Cagliari, UCI Catania, UCI Certosa (MI), UCI Red Carpet Matera, UCI Palariviera (San Benedetto del Tronto), UCI Palermo, UCI Villesse

UCI Bolzano, UCI Senigallia (AN), UCI Jesi (AN), UCI Pesaro, UCI Fano (PU), Multisala Gloria by UCI Cinemas, UCI Gualtieri proietteranno l’evento il 27 gennaio alle 18.00 e alle 20.00.

UCI Casoria, UCI Cagliari, UCI Catania, UCI Cinepolis Marcianise, UCI Messina, UCI Venezia Marcon, UCI Fano, UCI Jesi, UCI Pesaro, UCI Senigallia e UCI  Red Carpet Matera applicheranno la tariffa prevista per l’intero e il ridotto festivo. Nelle restanti multisala il prezzo sarà di 10 euro per l’intero e 8 euro per il ridotto. È possibile acquistare il biglietto tramite App gratuita di UCI Cinemas per dispositivi Apple, Android e Windows Phone e sul sito www.ucicinemas.it. I biglietti paper-less acquistati tramite App e i biglietti elettronici acquistati tramite sito danno la possibilità di usufruire dal SALTA LA FILA ALLE CASSE. Il pubblico può comunque acquistare i biglietti presso le casse della multisale UCI, tramite call center (892.960) e le biglietterie automatiche self-service presenti sul posto. Per maggiori informazioni visitare il sito www.ucicinemas.it o la pagina ufficiale di Facebook di UCI Cinemas all’indirizzo: www.facebook.com/home.php#!/ucicinemasitalia. In alternativa contattare il call center al numero 892.960.

 

IL VIAGGIO DI FANNY

Seconda Guerra Mondiale. Molte famiglie di origine ebraica perseguitate dal regime nazista, si trovano costrette ad affidare i propri bambini a piccole organizzazioni clandestine che li accudiscano e li proteggano mentre, al contempo, cercano di nascondere la loro identità. Fanny, un’ebrea dodicenne, separata insieme alle sue due sorelle dai genitori, è costretta dalle circostanze a scappare dal proprio rifugio assieme a un folto gruppo di bambini, per cercare riparo in Svizzera. Lì conosce altri coetanei e con loro, quando i rastrellamenti nazisti si intensificano e inaspriscono, scappa nel tentativo di raggiungere il confine svizzero per salvarsi.

Il gruppo ODEON Cinemas Group è il più importante circuito cinematografico europeo e fa capo alla società AMC Entertainment Holdings . In Italia conta 48 strutture multiplex, per un totale di 481 schermi.

Più informazioni su