RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La cena di Natale al cinema dal 24 novembre

Più informazioni su

cena-di-nataleSquadra che vince non si cambia.  “La cena di Natale” di Marco Ponti, sequel di “Io che amo solo te” continua a raccontare le vicende dei personaggi creati dallo scrittore Luca Bianchini, che questa volta si ritrovano insieme alla vigilia di Natale in una suggestiva Polignano imbiancata dalla neve. Tra risate, colpi di scena e tradimenti, ne succederanno di tutti i colori.

Sul set ritroviamo: Laura Chiatti (Chiara), Riccardo Scamarcio (Damiano), Michele Placido (Don Mimì), Maria Pia Calzone (Ninella), a cui si aggiungono tre new entry: Veronica Pivetti, nei panni della zia milanese di Chiara, Giulia Elettra Gorietti nel ruolo di nuova amante di Damiano e Dario Aita, probabile fidanzato di Orlando (fratello di Damiano).

Oggi al cinema Adriano di Roma si è svolta la conferenza stampa di presentazione del film, alla presenta del cast al completo.

“È nato tutto molto spontaneamente” ha spiegato Bianchini. “Mentre presentavo “Io che amo solo te” in giro per l’Italia, capivo che i personaggi che raccontava erano molto amati e seguiti da tutti. Il secondo libro è nato da un suggerimento di Marco, e l’ho scritto di getto: e siccome è piuttosto breve, per il film ci siamo dovuti inventare delle cose, abbiamo dato più vita e respiro ai vari personaggi.”

Una Laura Chiatti in splendida forma dopo la seconda gravidanza ha parlato del rapporto con Riccardo Scamarcio, collega sul set da tantissimi anni (fanno coppia sul piccolo e grande schermo fin dal 2001, dalla serie “Compagni di scuola”): “Io adoro Riccardo molto più di quando lui non adori me, o forse ho solo un modo più diretto di esprimere l’amore che ho per lui” ha detto l’attrice. “Sa come dirigermi, nella vita come nel lavoro. E per me è un attore straordinario, è strutturato, è un vero talento”.

L’attore pugliese ha ricambiato le parole d’affetto della collega esaltando le sue doti recitative: “Laura è un talento puro e nonostante in alcune cose siamo molto diversi, abbiamo sempre avuto un’ottima sintonia, soprattutto per la tendenza di tutti e due a sdrammatizzare le cose.”

Alla conferenza stampa era presente anche la cantante Emma, il cui brano “Quando le canzoni finiranno”, compare nei titoli di coda del film. “È stato Luca a volerlo, dopo aver ascoltato in anteprima il mio disco” ha dichiarato la cantante.

Prodotto da Fulvio e Federica Lucisano e Rai Cinema, e distribuito da 01 Distribution,  “La cena di Natale” esce al cinema il 24 novembre.

Sylvia Fortini

[masterslider id=”12″]

Guarda il trailer ufficiale

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.