RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Lancio nuova Lamborghini: vetture storiche nel cuore di Roma foto

Più informazioni su

In occasione dell’evento mondiale di lancio della nuova Lamborghini Aventador LP 700-4, è stato inaugurato a Roma, e per la prima volta in Italia, un Temporary Store della Collezione Automobili Lamborghini. Situato all’interno dell’esclusiva location delle Scuderie di Palazzo Ruspoli in via Fontanella Borghese 56/B, lo store resterà aperto tutti i giorni fino all’8 maggio dalle ore 9 alle ore 20. Un grande numero di visitatori ha potuto ammirare una Aventado LP 700-4 bianco perlato, l’ultima nata del marchio di supersportive italiano e la più potente e veloce Lamborghini di serie mai costruita, esposta all’interno del negozio. Dopo l’apertura di Flagship store in località prestigiose come Los Angeles, Vancouver, Hong Kong, Melbourne e Berlino, finalmente anche a Roma si potrà acquistare la Collezione Primavera/Estate 2011, la linea sport-chic che si ispira ai tre valori del brand, estremo, senza compromessi e italiano, proponendo soluzioni per uomo, donna e bambino appassionati al marchio del Toro. Oltre alla Collezione Lamborghini, Lamborghini Artimarca, società della Lamborghini Holding dal 1999, ha sviluppato nuovi prodotti con il marchio Automobili internazionale, dai giganti della tecnologia alle griffe più prestigiose, passando per altri partner influenti come Asus, Mondadori e Omas. Lamborghini insieme ai maggiori leader del mercato Con il Patrocinio di Roma Capitale, Automobili Lamborghini ha pianificato diverse iniziative rivolte anche, e gratuitamente, ai cittadini e ai turisti che visiteranno Roma in occasione delle festività pasquali. con il patrocinio di Il prossimo appuntamento è fissato per il 26 aprile, quando una parata di dieci Lamborghini, cinque Aventador LP 700-4 e cinque vetture storiche provenienti dalla collezione del museo Lamborghini (350GT, Miura, Countach, Diablo e Murciélago), prenderà avvio alle ore 11 da piazza Madonna di Loreto. Alla guida delle vetture vi saranno tra gli altri Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini, Maurizio Reggiani, Direttore Ricerca & Sviluppo di Lamborghini, il responsabile del Centro Stile Filippo Perini nonché, tra gli altri, piloti dal mondo delle corse come la leggenda tedesca Hans Stuck, il pilota ufficiale Lamborghini Giorgio Sanna, che ha aperto la sua stagione 2011 con una bella vittoria alla prima gara del Campionato Gran Turismo a Vallelunga ed un appassionato di corse come la star di “Striscia la notizia” Jimmy Ghione. Dopo il taglio del nastro, le Lamborghini sfileranno pe circa 9 km nel centro di Roma scortate dalla Polizia Municipale e arriveranno nel parco di Villa Borghese per concludere la parata alla Casina Valadier dove è previsto un cocktail per autorità e media. Le vetture storiche protagoniste della parata potranno essere in seguito ammirate fino all’8 maggio in alcune tra le più prestigiose vie del centro di Roma: la Lamborghini Miura, la Murciélago SV insieme a una Lamborghini Aventador LP 700-4 saranno esposte in Piazza Mignanelli, a pochi passi dalla suggestiva Piazza di Spagna; la Lamborghini Countach in Largo dei Lombardi; la Lamborghini 350 GT, la prima nata della Casa di Sant’Agata Bolognese, e una Lamborghini Diablo 6.0 colore oro presso il Chiostro del Bramante dove, dal 26 aprile fino all’8 maggio, dalle ore 10 alle ore 18 con ingresso gratuito, sarà allestita la mostra « La forza del Toro ». Qui i visitatori potranno scoprire gli aspetti salienti della storia dell’azienda fondata da Ferruccio Lamborghini nel 1963 attraverso documenti e fotografie dell’epoca provenienti dal Museo Lamborghini di Sant’Agata Bolognese . Saranno inoltre esposti diversi motori e, naturalmente, una Aventador LP 700-4. Una quarta Lamborghini Aventador LP 700-4 sarà inoltre esposta all’ingresso dell’Hotel Westin Excelsior di via Veneto, dove alloggeranno oltre 150 giornalisti e quasi 200 responsabili di concessionaria provenienti da 45 Paesi nel mondo per prendere parte all’evento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.