RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

L’attore Robin Williams trovato morto in casa

Più informazioni su

Robin Williams

Robin Williams

L’attore Robin Williams è stato trovato morto nella sua abitazione a Tiburon, in California, dove viveva con la moglie Susan. Da tempo soffriva di una grave depressione e lo scorso luglio era andato in un centro del Minnesota per disintossicarsi dall’alcol, e non era la prima volta. Lo riferiscono i media Usa.

Già nel 2006, l’attore americano era andato in un centro per disintossicarsi. Si sospetta che l’attore sia morto per asfissia anche se gli inquirenti hanno subito precisato che bisognera’ attendere i risultati dell’autopsia per accettare le cause del decesso.

Secondo quanto riferiscono i media Usa, l’attore e’ stato visto vivo l’ultima volta ieri sera intorno alle 22. Stamattina la polizia ha ricevuto una richiesta di soccorso nella quale si sollecitata un intervento per rianimare un uomo che non respirava nell’abitazione dell’attore a Tiburon. Ma al loro arrivo, i paramedici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

“Questa mattina ho perso mio marito e il mio migliore amico mentre il mondo ha perso uno dei suoi artisti più amati e una persona meravigliosa. Ho il cuore spezzato”. Cosi’ Susan Schneider sulla morte del marito, l’attore americano Robin Williams. “Su richiesta della famiglia, chiediamo di rispettare la privacy in questo momento di profondo dolore. Come ha sempre detto lui, e’ nostra speranza che l’attenzione non sia dedicata alla sua morte, ma sugli innumerevoli momenti di gioia e di risate che ha dato a milioni di persone”.

”Ci ha fatto ridere, ci ha fatto piangere, ha donato il suo incommensurabile talento a chi ne aveva piu’ bisogno”. Lo afferma il presidente americano, Barack Obama, intervenendo sulla morte dell’attore Robin Williams. ”La famiglia Obama esprime le proprie condoglianze alla famiglia di Robin” aggiunge Obama, ricordando i numerosi ruoli ricoperti dall’attore, da ”dottore a genio, da tata a presidente e tutto quello che c’e’ in mezzo”

Robin Williams ha fatto ridere e pensare il mondo. Lo ricordero’ e lo onorero’. Un grande uomo, un artista e un amico. Mi manchera’ oltre ogni misura”. Lo scrive Kevin Spacey su twitter commentando la scomparsa dell’attore.

Robin McLaurin Williams (Chicago21 luglio 1951 – Tiburon11 agosto 2014) è stato un attore e comico statunitense.

Attore di formazione teatrale, ottiene una grande popolarità televisiva sul finire degli anni settanta interpretando l’alieno Mork nella serie tvMork & Mindy (19781982); in seguito, come dimostra la cospicua produzione concentrata soprattutto tra gli anni ottanta e novanta, è stato protagonista sul grande schermo di ruoli brillanti in pellicole di notevole successo, in cui è stato “interprete dalla comicità debordante e fulminante, ma anche “un attore intenso e misurato in ruoli meno divertenti”.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Robin_Williams

Più informazioni su