Quantcast

Mojo Station Blues Festival sabato 2 e domenica 3 ottobre al Monk Club Roma

Più informazioni su

    MOJO STATION BLUES FESTIVAL

    presenta

    17° #MOJOFEST

    Sabato 02 / Domenica 03 ottobre 2021

    BABA & DJANA SISSOKO (Mali/Italia)

    BETTA & LUTI (Italia)

    SPOOKYMAN & THE ALLNIGHTERS (Italia)

    BONNY JACK (Italia)

    Diciassettesima edizione del #MojoFest che torna in presenza all’interno della splendida cornice del Monk Club di Roma nella rassegna Mockup. Un weekend di concerti organizzati in sicurezza e che rispettando in pieno le normative vigenti, raccontano il ritorno alle attività concertistiche dal vivo per il principale festival african american della città di Roma. Con una raccolta fondi a favore di Save the Children e la partnership media di RAI Radio 3.

     

    Musica dal vivo di qualità, capace di raccontare meravigliose storie che sappiano affascinare il pubblico che torna a godere della bellezza dell’arte. Questo è il XVII #MojoFest che torna in scena all’interno della rassegna Mockup, nelle giornate di sabato 02 e domenica 03 ottobre. Il principale festival di african-american music della città di Roma, nonché uno dei primi tre a livello nazionale, torna in presenza dopo gli strabilianti risultati ottenuti con la precedente “Lockdown Edition” del 2020, versione digitale del #MojoFest che durante la pandemia da covid19, ha ottenuto oltre 180k visualizzazioni durante gli streaming attraverso cui è andato in onda, imponendosi come una delle prime cinque realtà di settore a livello mondiale per audience raggiunto.

    Il cartellone artistico della diciassettesima edizione è strutturato attraverso le linee guida di ricerca e valorizzazione dei giovani talenti musicali della città, a testimoniare la connessione con il territorio, oltre che alla proposta di artisti affermati di livello nazionale e internazionale. Apre le danze sabato 2 ottobre, il one man band romano Bonny Jack, ennesimo artista di qualità proveniente dalla effervescente scena musicale cittadina del blues, una delle più fertili del paese da oltre quindici anni. Bonny Jack si muove tra suoni blues, dark country e folk alternativo, che sono rintracciabili nel primo album “Bone River Blues” del 2020 e nel recentissimo “Night Lore Blues” che presenterà al #MojoFest. Headliner della serata saranno Baba & Djana Sissoko, ovvero il Maestro indiscusso del Tamani (talking drum), polistrumentista e griot e sua figlia, cantante superlativa a suo agio tra suoni soul e world.

    Non si contano le innumerevoli produzioni discografiche dove sono protagonisti. A suggellare il loro valore è la partecipazione alla compilation “20 Storie In Musica per Non Dimenticare”, progetto presentato durante la Festa della Musica 2021, dedicato alla generazione dei nonni, venuta a mancare negli incredibili momenti vissuti e che stiamo ancora vivendo durante la pandemia da covid19. Tale progetto ideato e realizzato da AIPFM (Festa della Musica Italia), in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea e con Italian Blues Union, ha ingaggiato 20 artisti dalle 20 regioni italiane, per la produzione di 20 brani inediti. Baba & Diana Sissoko hanno inciso la meravigliosa “A Mamalù” in rappresentanza della regione Calabria dove Djana è nata. Nello stessa compilazione, sotto l’egida della regione Marche, sono presenti anche Betta & Luti, formazione di punta di domenica 3 dicembre che oltre al brano “The Granpa Story” suoneranno il loro viscerale blues del Delta mescolato con le sonorità acustiche  e mainstream del Mississippi e della New Orleans di oggi. Roberto Luti va rammentato essere chitarrista per l’orchestra internazionale Playing For Change, Luke Winslow-King, T.R.E.S e altri progetti. Elisabetta “Betta” Maulo è leader carismatica della Betta Blues Society, vincitrice dell’Italian Blues Challenge oltre ai suoi progetti solisti. L’apertura del loro concerto è affidata a Spookyman and The All Nighters, super band romana che di recente via Bloos Records ha stampato “Blood Sweat and Tears”, tra i migliori dischi di blues italiano dell’anno.

    Di rilievo la partnership media del #MojoFest con RAI Radio 3 che riproporrà i suoni del festival nel palinsesto del più importante magazine musicale della RAI, ovvero “Battiti” il programma di Pino Saulo con Ghighi Di Paola, Giovanna Scandale, Simone Sottili e Antonia Tessitore. Infine, anche questa edizione sarà dedicata a Save the Children, l’organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro. Un euro per ogni biglietto venduto, in particolare, andrà a sostegno dei progetti di emergenza in Afghanistan, dove l’organizzazione lavora dal 1976 e ad oggi è impegnata per garantire ai bambini spazi sicuri, acqua potabile, assistenza sanitaria, cibo. Il Mojo Station Blues Festival è inserito in Mockup, rassegna di Ottobre, presentata da Monk Roma e Made in Roma Est, con il sostegno di Scena Unita, Cesvi, La Musica Che Gira e Music Innovation Hub e con il contributo di Unione Europea, Repubblica Italiana, Regione Lazio, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, Programma Operativo Regione Lazio e PSR Lazio.

    Ricordiamo che per partecipare all’evento è necessario essere in possesso del Green Pass (Certificazione verde COVID-19 – EU digital COVID) oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti.

    Direzione artistica a cura del Mojo Station Blues Festival, kermesse facente parte dell’associazione nazionale di settore Italian Blues Union, nonché affiliata alla Blues Foundation di Memphis, Tennessee.

     

    #MojoFest // A Year Long Festival

    Artwork by Andromalis. Photo Report by Luca Prospero & Marco Mancini.

    Programma 17° #MojoFest | 02-03 Ottobre 2021

     

    Sabato 02 Ottobre 2021

    Ingresso euro 10 | Prevendita https://link.dice.fm/DpkO2LvvTjb

     

    H 19:00  BONNY JACK

    H 20:00  BABA & DJANA SISSOKO

     

    Domenica 03 Ottobre 2021

    Ingresso euro 10 | Prevendita https://link.dice.fm/hyQyy7zvTjb

     

    H 19:00  SPOOKYMAN & THE ALLNIGHTERS

    H 20:00  BETTA & LUTI

     

    Ricordiamo che per partecipare all’evento è necessario essere in possesso del Green Pass (Certificazione verde COVID-19 – EU digital COVID) oppure essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle 48 ore precedenti.

     

    #MojoFest – XVII Edizione

    02-03 Ottobre 2021 | Presso Monk, via G.Mirri 35, Roma

    Spettacolo con posti a sedere | Apertura Porte ore 18:00

    Ticket  | Euro 10 per singola giornata

    Prevendita | 02  Ottobre 2021 https://link.dice.fm/DpkO2LvvTjb

    Prevendita | 03  Ottobre 2021 https://link.dice.fm/hyQyy7zvTjb

     

    Info: Mail info@monkroma.club | info@mojostation.net Tel: + 39 06 6485 0987

     

    Key Word FB/Instagram/YouTube/Twitter: #MojoStation #MojoFest #staymonk

    ·       https://www.instagram.com/mojo.station/

    ·       https://www.facebook.com/MojoStationBluesFestival

     

    Media Partnership | #MojoFest e RAI Radio  – “Battiti” è il magazine musicale di RAI Radio 3

    Raccolta fondi benefica | Il #MojoFest supporta Save the Children·Un euro per ogni biglietto venduto sarà destinato a Save the Children per sostenere i bambini e le famiglie afgane in questo momento di emergenza.

    Più informazioni su