RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Nasce in via Giulia la Galleria d’arte ‘Tempi Moderni’

Più informazioni su

Nasce nel cuore della Roma rinascimentale, in via Giulia 80, venerdì alle ore 18.00, la Galleria d’arte «Tempi Moderni». Uno spazio espositivo con sede negli storici spazi della Tipografia dei Fiorentini, che prende il via dalla passione con cui i soci dell’omonima associazione si dedicano ormai da anni allo sviluppo dei temi artistici, culturali e letterari connessi all’Art Deco e al Modernariato. Uno stile che ha coinvolto tutti gli aspetti della vita sociale e culturale europea tra le due guerre, lasciando ancora oggi una profonda traccia nella società. Partendo da tale approccio la Galleria intende offrire ad artisti, collezionisti, critici e cultori del settore l’emozione di una ricostruzione temporale-virtuale di situazioni, contesti ed eventi che hanno caratterizzato gli anni trenta e quaranta. L’inaugurazione coinciderà con l’esposizione di «Berlino 1936: Sport Tra Arte e Propaganda»: il primo vero esempio, quello delle Olimpiadi del ’36, della spettacolarizzazione moderna dello sport a fini politici e della propaganda del nazismo a livello internazionale. Una mostra che, attraverso un percorso tra sport ed arte, individua meccanismi e strumenti alla base del totalitarismo hitleriano, magistralmente sintetizzati nelle opere della fotografa e regista Leni Riefenstahl e di cui, venerdì, «Tempi Moderni» esporrà numerose fotografie di scena scattate durante le riprese del film «Olympia».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.