RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

NUMEROSI APPREZZAMENTI PER LE OPERE DI ROBERTO BERTAZZON ESPOSTE CON LA MILANO ART GALLERY AD ARTE GENOVA 2013

Più informazioni su

In Fiera Arte Genova 2013, lo stand della “Milano Art Gallery Spazio Culturale” (sita in Via Alessi 11, a Milano) ha ospitato, con ampio gradimento, di pubblico e di critica, le creazioni del poliedrico Roberto Bertazzon, con l’organizzazione di Salvo Nugnes, Direttore di Promoter Arte.

Bertazzon, da sempre, è attento alle problematiche etico sociali e contribuisce, alla divulgazione di messaggi, legati alla tutela dell’ecologia e alla difesa dell’ambiente, del mondo animale e vegetale e degli esseri, più deboli e indifesi che, lo popolano e sono di fondamentale utilità, per mantenere l’equilibrio, dell’intero ecosistema. All’interno della vasta ed eterogenea produzione, ci sono opere dedicate alle galline, agli asini, alle rane.

Grande attenzione è riservata agli alberi, in via di estinzione che, rientrano in un importante progetto artistico, culturale e scientifico, nato in collaborazione con l’Azienda Venini, di Murano, partendo dalla riflessione che “È meraviglioso pensare che, ogni organismo vivente, dipende da un altro organismo vivente, per sopravvivere“. L’artista, ha realizzato, con il vetro, nove piante, a rischio estinzione, allo scopo di stimolare l’opinione pubblica, affinché tutti possano apportare il loro contributo concreto e favorire una nuova presa di coscienza sociale, su un tema, così rilevante, per l’intera umanità. In totale, sono stati prodotti novanta esemplari, numerati e catalogati. Bertazzon sottolinea “Molti non sanno che, sono le piante le specie in pericolo, molto più degli animali. Se, scomparissero alcune specie di piante, interi ecosistemi sarebbero a serio rischio, molto più di quanto potrebbero esserlo, se scomparisse una specie animale, all’interno di essi“.

Bertazzon ha compreso che, nel confronto con le varie forme d’arte, in un periodo di babele dei linguaggi e dilagante superficialità, non serve ne imitare ne emulare, ma bisogna cercarsi una nicchia personale, per riuscire a comunicare, al meglio, la propria dimensione artistica, rendendola inconfondibile ed immediatamente riconoscibile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.