RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Nuovi talenti della creatività e dell’artigianato all’Art Forum

Più informazioni su

Il fascino discreto degli oggetti. A Roma appuntamento con i nuovi talenti della creatività e dell’artigianato: La Serra dell’Auditorium ospiterà, da domani, il primo salone dell’artigianalità creativa d’eccellenza. Curato dal gruppo Artigianal-mente – un team di professionisti esperti nel settore delle fiere d’autore – l’evento vuole essere la risposta concreta ad un desiderio molto sentito dal pubblico più attento ed esigente: quella di trovare oggetti di gusto e di design realizzati in Italia a tiratura limitata, che sappiano coniugare creatività e qualità. È con questo scopo che Art Forum ha selezionato un gruppo d’artisti-artigiani, ritenuti i migliori nel proprio settore nel panorama romano e nazionale. Molto stretto il rapporto con la moda: tra i prodotti in esposizione troviamo un’ampia varietà di gioielli, accessori, collezioni di moda innovative e nello stesso tempo molto portabili. Non mancano i rappresentanti d’altri settori dell’eccellenza italiana: complementi d’arredo, pezzi di design, prodotti per la bellezza e il benessere. In concomitanza con il Natale Art Forum rappresenta un’ottima occasione per il grande pubblico di scovare regali di qualità e originali. Da non trascurare che gli artigiani, vendendo direttamente al compratore finale sono in grado di offrire un prodotto di qualità ad alto contenuto creativo a prezzi molto competitivi, perchè la filiera corta «dal produttore al consumatore» permette anche di contenere i prezzi. Contemporaneamente, la manifestazione è una vetrina per artisti e creativi che si esprimono attraverso la pittura, la fotografia e le installazioni di moda. Nel corso delle quattro settimane, infatti, l’esposizione dei prodotti sarà arricchita da mostre di carattere artistico e culturale che vedranno alternarsi l’Accademia di Costume e Moda con gli abiti istallazione realizzati dagli studenti più maturi, le fotografe Tamara Triffez con la mostra «Kolam» e Monica De Marinis con la mostra «Faces from world», la giovane pittrice Violetta Carpino con la mostra «L’eterna attesa di un 8» La manifestazione si svolge con il patrocinio dell’Assessorato alle Attività Produttive del Secondo Municipio del Comune di Roma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.