RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini – Intervista a Tosca

Più informazioni su

L’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini é da tre anni crocevia di artisti e spettatori e luogo d’incontro tra i suoi 75 allievi e la città di Roma.

Centro di formazione artistica per il teatro, la musica e il multimediale sotto la guida rispettivamente di Massimo Venturiello, Tosca e Simona Banchi, il progetto é ispirato alle idee e all’opera del grande poeta, regista, scrittore e osservatore della società italiana.

Dopo il successo dell’incontro ‘Raccontare Pasolini’, omaggio al pensiero libero e indipendente di uno dei più grandi intellettuali del Novecento italiano a cura di Graziella Chiarcossi, il mese di marzo ha continuato a focalizzarsi sull’arte indipendente.

L’agenda del mese si è conclusa il 29 marzo con ‘Dichiarazioni d’INDIEpendenza’, dialogo tra suoni e parole con i musicisti Motta, Truppi, Bianco e Cassandra Raffaele, moderato da Felice Liperi, con la partecipazione di Niccolò Fabi e Tosca.

Un confronto  sugli sviluppi della nuova scena musicale indipendente e sulle differenti scelte che contraddistinguono le storie di questi musicisti.

Tosca, nome d’arte di Tiziana Tosca Donati, cantante, attrice teatrale ed educatrice musicale, da più di due anni coordina la Sezione Canzone di Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini, il laboratorio di Alta formazione gratuito della regione Lazio che, prima ancora di essere un luogo dove si apprende, é un “centro di accoglienza per giovani artisti”, in cui possono ritrovarsi, studiare, creare e soprattutto e confrontarsi.

Abbiamo incontrato Tosca che ci ha gentilmente concesso questa intervista:

 

 

Più informazioni su