OffOff Theatre, parte la stagione 20/21 con Milena Vukotic, Iaia Forte, Maurizio Costanzo e la ballerina di burlesque Giulia Di Quilio

Più informazioni su

    Partirà dal 6 novembre 2020 fino al 10 maggio 2021 la nuova stagione dell’OffOff Theatre di Roma, trentacinque spettacoli tra prosa, musica, burlesque e cinema.

    Venerdi 6novembre alle ore 21 il teatro OffOff di Via Giulia alzerà il sipario con lo spettacolo “C’era questo, c’era quello” per la regia di Filippo Contri, a salire sul palco sarà Enrico Lucherini, il famoso press agent delle star del cinema e del teatro, un racconto sul mestiere dell’ufficio stampa con aneddoti dei personaggi che Lucherini ha portato in auge durante la sua carriera. Il programma continua con la piéce di Milena Vukotic interprete di “Milena ovvero Emilie du Châtelet” per la regia di Maurizio Nichetti,geniale mente matematica che vive in simbiosi con uno spirito libertino.

    Sarà la volta di Roberto Ciufoli con “Tipi”, mentre Iaia Forte sarà l’interprete del testo Katherine Mansfield in “Instantanee” accompagnata al pianoforte da da Gianluca Sambataro per la regia di Marco Rampoldi. Due saranno gli spttacoli che Roberto Herlitzka porterà in scena all’OffOff Theatre, il primo è Donna di Porto Pim”, testo omaggio all’autore Antonio Tabucchi, mentre l’atro è un omaggio a “Dante” per la regia di Teresa Pedroni.

    Per la prima volta Alda D’Eusanio debutterà al teatro con un irriverente spettacolo “”Alda D’Eusanio. É nata una zucca”, un soliloquio strampalato sulla sua vita, dalla nascita in Abruzzo alla carriera giornalistica, da Bettino Craxi al Grande Fratello, fino alla pandemia. Atteso è anche lo spettacolo di chiusura della stagione scritta da Maurizio Costanzo, autore di una commedia sull’adulterio dal titolo “Abolite gli armadi… gli amanti non esistono più”, con Pino Strabioli, anche regista, in scena con Veronica Rega, Sveva Tedeschi, Luca Ferrini, Alberto Melone e David Nenci.

    Tra gli omaggi di grandi nomi del passato, abbiamo la voce di Mita Medici che porterà in scena alcuni dei più importanti brani di Franco Califano e Pino Strabioli con “Sempre fiori e mai un fioraio” omaggerà Paolo Poli.
    Spazio alla musica con Giulia Di Quilio sul palco porterà le grandi dive del burlesque con lo spettacolo “”Un Passato Senza Veli” e Gianni De Feo, sarà regista e protagonista con “”Bambola. La Strada di Nicola”, tra sentimenti, passioni e tradimenti che rivivono sullo sfondo di uno dei brani che ha consacrato Patty Pravo.

    In stagione si avvicenderanno grandi nomi del teatro italiano e personaggio dello spettacolo italiano come: Mascia Musy, Galatea Ranzi, Urbano Barberini, Danilo Rea, Santino Fiorillo e molti altri. Per il programma completo consultare la pagina dell’OffOff Theatre.
    Roberto Puntato

    Più informazioni su