RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ostia Lido chiude stagione estiva con grande evento: Gibson Brothers si esibiscono al Village

Roma – Ostia Lido chiude la stagione estiva con un grande evento. I Gibson Brothers – uno dei primi gruppi ad introdurre l’Eurodisco, stile che mescola il genere disco con il blues ed il rock – hanno affascinato e divertito il numeroso pubblico che ha risposto all’appuntamento presso lo stabilimento Village.

L’evento benefico – organizzato dalla Fondazione Senior Italia, con il patrocinio del Municipio X di Roma e grazie alla collaborazione di Maria Grazia Preite – ha visto i Gibson Brothers portare in scena molti dei loro grandi successi, tra cui “Come to America”, “Que sera mi vida”, “Cuba” ed “Heaven”. Ad accompagnarli sul palco una band d’eccezione, che vanta numerose collaborazioni nel campo musicale italiano, formata da Emiliano Pari, Patrizio Sacco, Fabrizio Aiello, Luca Iaboni, Dario Benedetti e Tommaso Costantini.

«Il genere che proponiamo – hanno spiegato i Gibson Brothers – non è variato nel corso degli anni. Ci spinge da sempre la gioia di voler far divertire il pubblico. Per noi la passione verso la musica, del resto, nasce da lontano: ce l’ha trasmessa nostro padre. Successivamente, poi, abbiamo avuto un’occasione unica che ci ha proiettato nel mondo della grande musica fin dalla giovane età.
La disco music – secondo i Gibson Brothers – è un genere immortale. Noi, anche grazie all’affetto dei fans, lo portiamo avanti da quarant’anni con lo stesso spirito di sempre».

Soddisfatta della buona riuscita dell’evento anche Giuliana Di Pillo (Presidente del X Municipio di Roma), che a margine della serata ha dichiarato: «La rete inter-istituzionale tra associazioni e istituzioni può fare solo del bene alla comunità. E’ il passo giusto per valorizzare il territorio: dobbiamo lavorare tutti insieme per fare il meglio possibile».

L’incasso della serata servirà per attrezzare lo spazio esterno della nuova scuola di via della Maggiorana (località Centro Giano).