RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Paola Tiziana Cruciani e Alessandra Costanzo in “Donnacce” al Teatro Golden

Più informazioni su

 

dal 5 al 17 marzo

Diaghilev srl in collaborazione con Razmataz

Alessandra Costanzo Paola Tiziana Cruciani

DONNACCE

di Gianni Clementi

e con Pietro Bontempo

regia Ennio Coltorti

 

Due protagoniste del teatro italiano, Alessandra Costanzo e Paola Tiziana Cruciani, ancora una volta insieme, debuttano il 5 marzo al teatro Golden nella nuova commedia di Gianni Clementi. Dirette da Ennio Coltorti interpretano “Donnacce” una divertente pièce che racconta le vicende di due signore ormai grandi che per tutta la vita si sono dedicate al “benessere” degli uomini. Sul palco con loro l’attore Pietro Bontempo.

Paola Tiziana Cruciani è autrice, regista e attrice. Tra le sue principali collaborazioni : Paolo Virzì, Alessandro D’Alatri, Giovanni Veronesi. Nel 1999 è candidata al David di Donatello come miglior attrice non protagonista per il film Baci e abbracci diPaolo Virzì.  Nel 2010 impersona al Teatro Sistina Eusebia nella commedia musicale di Garinei e Giovannini, Rugantino, con Enrico Brignano.

Alessandra Costanzo è attrice di teatro, cinema e televisione. Ha lavorato con registi come Franco Zeffirelli, Paolo e Vittorio Taviani, Ettore Scola e Fausto Brizzi Nel 2010 è stata protagonista della serie Tv Viso d’angelo dove ha interpretato la parte di Marilena.

Pietro Bontempo Dopo il diploma presso l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”, inizia una carriera da attore di doppiatore, teatro, cinema. In tv è stato tra i protagonisti principali della fiction di Canale 5 “Uno Bianca”

LA STORIA

Tullia, detta Sofia Loren, e Tindara, detta Occhibeddi, due signore di mezza età, che hanno dedicato gran parte della loro vita alla pratica della professione più antica del mondo, convivono in un appartamento, situato in un palazzo della periferia romana, di cui dividono l’affitto. La crisi ormai si fa sentire anche per loro ed il mercato, inflazionato da rampanti ragazze dell’est, procaci sudamericane e richiestissimi trans brasiliani, ha ridimensionato di molto la loro attività. Tanto è vero che hanno deciso di auto pensionarsi e di iniziare a godersi il gruzzolo messo da parte in tanti anni di lavoro rigorosamente esentasse. Le due amiche decidono di prendersi una meritata vacanza: una settimana All-inclusive a Sharm El Sheik. E’ tarda sera. Tullia e Tindara stanno mettendo le ultime cose in valigia, nell’attesa del taxi che le condurrà all’aeroporto, quando sul balconcino dell’appartamento piomba un uomo, seminudo e decisamente su di giri. Indossa una maschera di cuoio sadomaso e si rifiuta di toglierla. Rivela concitatamente d’essersi calato dall’appartamento sovrastante, dove svolge la sua attività Terezinha, un giovane trans brasiliano. Il misterioso personaggio promette alle due donne una grossa cifra di danaro in cambio del loro aiuto. Il taxi, che deve condurle all’aeroporto, sta per arrivare….che cosa decideranno le due “donnacce”? Ma soprattutto perché non esiste il dispregiativo “Omacci”?

ORARIO SPETTACOLI

Dal Martedì al Sabato ore 21.00 Domenica ore 17.00

PREZZI

Intero € 20,00 + € 2 diritto di prevendita Ridotto € 16,00 + € 1 diritto di prevendita

TEATRO GOLDEN

Via Taranto 36 – Tel 06.70493826

info@teatrogolden.it ; www.teatrogolden.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.