Postepay Rock in Roma 2012, la Conferenza Stampa (Fotogallery)

Più informazioni su

    Postepay - Rock in Roma

    Postepay - Rock in Roma

    Il POSTEPAY ROCK IN ROMA è prodotto dalla THE BASE S.r.l., con la direzione artistica di Sergio Giuliani e Maxmiliano Bucci.
    POSTE ITALIANE, in collaborazione con Visa, ha scelto il “Rock in Roma” quale partner in quanto rappresenta per l’elevato numero di partecipanti, il festival musicale di riferimento a livello nazionale, offrendo concerti di generi musicali e target di clienti differenti. Attraverso il sito www.postepayfun.it è possibile vincere, ogni giorno, biglietti per i concerti previsti, beneficiare di sconti e numerosi altri vantaggi esclusivi. Inoltre, per i possessori di carta Postepay, è previsto uno sconto immediato per tutti gli acquisti effettuati con la carta presso i punti ristoro situati all’interno del Villaggio del Festival.
    Quest’anno, tra le novità della venue i 3 palchi in cui si terranno i live: il “White Stage”, realizzato “ad hoc” per ospitare il concerto dei “Radiohead”; il “Black Stage”, sul quale si esibiranno la maggior parte degli artisti, e l’”Orion Red Stage”. Molti degli eventi live avranno dei “pre”e degli “after show” per vivere delle lunghe serate di musica.
    Giovedì 7 giugno, si aprirà con gli “AFTERHOURS”, che hanno scelto il palco del festival per dare il via al tour estivo e festeggiare, insieme agli “Afghan Whigs”, i 25 anni di attività.
    Lunedì 25, gli “INCUBUS”, la band americana capitanata da Brandon Boyd, che eseguirà i successi dell’ultimo album “If not now…when?”, sesto lavoro in studio della band.
    Martedì 26, “CYPRESS HILL”, i padrini dell’hip hop californiano accompagnati da EVERLAST.
    Mercoledì 27,“PORTISHEAD”, una delle band più importanti dell’elettronica inglese a Roma per uno spettacolare live che segnerà il loro ritorno in Italia, dopo quattro anni di assenza.
    Sabato 30 giugno, il live atteso da tutti i fan dei “RADIOHEAD”: la prima data del tour europeo della band di Tom Yorke, già “sold out” a poche ore dall’apertura delle prevendite.
    Lunedì 2 luglio, da Toronto il dj piu’ influente e innovativo dell’elettronica, DEADMAU5, che si esibirà in consolle indossando la sua maschera da topo gigante ricoperta di led luminosi sulla quale vengono trasmessi video in tempo reale.
    Martedì 3, SNOOP DOGG, unica data italiana al “Postepay Rock In Roma” per il rapper più famoso del mondo. Al festival con il suo ultimo lavoro “Doggumentary” che può essere considerato un sequel del leggendario album d’esordio “Doggystyle” (5 volte disco di platino). Aftershow del dj CUT KILLER.
    Giovedì 5, i “NEGRITA”, band tra le più importanti del rock italiano.
    Sabato 7, BOYS NOIZE, dj e compositore tedesco pronto a far ballare l’arena dell’Ippodromo delle Capannelle.
    Domenica 8, “JUSTICE”, unica data italiana per l’electro duo francese, che “infuocherà” il palco con un live esclusivo compreso di “special guest” per l’aftershow: il dj ZEDD
    Lunedì 9, “THE CURE” al festival: la notizia che migliaia di fan aspettavano! La scaletta prevede anche le canzoni tratte dal loro epico lavoro “Wish”, pubblicato giusto 20 anni fa.
    Martedì 10, i componenti originali dei leggendari The Doors, Ray Manzarek (tastierista) e Robby Krieger (chitarrista e storico “songwriter” della band) sul palco del “Postepay Rock in Roma”, un’occasione unica per assistere ad uno show che vedrà in scaletta i brani più importanti della carriera della band californiana capitanata dal grande e compianto Jim Morrison.
    Mercoledì 11, la voce indiscussa del rap ‘n roll J.AX ritorna a fare concerti dopo il successo del “Meglio Prima Tour” (lo scorso autunno, oltre 30mila spettatori in 14 date).
    Giovedì 12, “GARBAGE”, un altro grandissimo nome della musica internazionale nel cast del festival. La band americana sulla scena musicale dopo 7 anni di silenzio con un nuovo lavoro discografico “Not Your Kind Of People”.
    Venerdì 13, toccherà a ARMIN VAN BUUREN, dj e produttore di musica “trance” olandese, trasformare la venue del festival in una grande discoteca all’aperto!
    Martedì 17, LENNY KRAVITZ ritorna in Italia con il suo “Black And White Tour”!
    Mercoledì 18, i KASABIAN, dopo gli ultimi fulminei “sold‐out” nei più grandi club italiani.
    Giovedì 19, “ELIO E LE STORIE TESE”, un live fenomenale per il gruppo più irriverente della musica italiana (“sold out” gli ultimi concerti all’Auditorium Conciliazione di Roma).
    Venerdì 20, sarà il turno di un altro grande della musica italiana, CAPAREZZA, l’artista che assomiglia solo a se stesso, con la sua capacità di muoversi tra rap, rock ed elettronica.
    Domenica 22, GORAN BREGOVIC in concerto, un’occasione unica per conoscere il nuovo progetto musicale dell’artista che, sul palco del Festival, presenterà ‐ in esclusiva ‐ il nuovo disco “Champagne for Gipsies”.
    Lunedì 23, BEN HARPER il chitarrista più eclettico della musica mondiale torna nella Capitale forte dello strardinario successo avuto nella scorsa edizione del festival, in una piovosa serata di luglio. Sarà un evento nell’evento: dopo il concerto di Harper, si esibirà NNEKA, la cantante di origini nigeriane, che con il suo “hip‐pop soul” sarà protagonista sull’Orion Red Stage.
    Martedì 25, in concerto i “SUBSONICA”, un’occasione unica per festeggiare con la band torinese i 15 anni dal loro primo album omonimo.
    Mercoledì 26, la “line up” che ha fatto la storia del rock, “THE BEACH BOYS”, al festival dopo l’annuncio ufficiale della ‘reunion’ arrivato lo scorso dicembre ed una toccante esibizione alla cerimonia dei “Grammy Awards”.
    Giovedì 27, sul palco dell’Orion red stage i SIMPLE MINDS con un live di oltre due ore e mezza, “5X5”, in cui la band scozzese di Jim Kerr riproporrà 5 successi per ciascuno dei primi 5 album, partendo dal primo, celeberrimo “Life in a Day”.
    Venerdì 28, i “LITFIBA”, la “tempesta elettrica” del “Grande Nazione Tour 2012”.
    Lunedì 30, i “SONATA ARCTICA”, il “power metal” della band finlandese nel tour che si preannuncia come il più spettacolare mai intrapreso dalla band.
    Giovedì 2 agosto, si chiude con il “rock alternativo” dei “PLACEBO”. La band inglese con 15 anni di storia alle spalle, 6 album realizzati in studio e 11milioni di copie vendute nel mondo.
    Teatro di memorabili corse ippiche, l’Ippodromo delle Capannelle diventa anche il centro della cultura giovanile e della musica nella Capitale, “Postepay Rock in Roma” si pone in modo naturale quale area alternativa per il tempo libero e le serate di “grande rock” dell’estate 2012.
    Per ciascun concerto è possibile acquistare i biglietti presso le prevendite abituali e tramite i seguenti circuiti: TICKETONE, GREENTICKET, AMIT, LISTICKET, GO2, BOOKING SHOP.

    Più informazioni su