RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Il “rap colto” di Murubutu al “ME”

Più informazioni su

Venerdì 31 agosto dalle ore 21.00 il Centro d’Arte Me  si prepara ad ospitare un nuovo originale evento firmato da Andrea Cagnetti con una serata all’insegna del “rap colto” di Murubutu.

La sua musica, definita “rap di ispirazione letteraria” o “letteraturap”, contraddistingue Murubutu da tutti gli altri rapper italiani rendendolo unico nel suo genere poiché particolarmente abile nell’unire il rap con la letteratura, la storia e la filosofia: peculiarità che colloca l’artista tra i migliori storyteller dell’hip hop italiano.

Andrea Cagnetti, coreografo, performer e chef titolare del Ristorante Me di Oriolo Romano, ha disegnato un appuntamento musicale che non si esaurisce con il solo concerto: il food accompagnerà le note e le parole di Murubutu attraverso un menu studiato per l’occasione e pensato sul genere che il rapper emiliano proporrà. Una cena “di sostanza”, spessore e sensibilità con pietanze prelibate: come se nel palato si riproponessero la sonorità, i ritmi e i versi immediati e d’impatto dell’artista sul palco.   Fondatore de La Kattiveria, Murubutu è stato uno dei precursori del fenomeno delle Posse, formazioni musicali alternative attive in particolare tra gli anni ottanta e gli anni novanta acquisendo una certa notorietà per le esibizioni teatrali a base di political hip hop con l’utilizzo di costumi d’epoca.

In questa serata concerto davvero speciale i testi delle sue canzoni saranno “serviti al tavolo” come tutte le altre eccellenze.

Si potrà assistere al concerto grazie a tre formule: il buffet, la cena o il buffet con cena.

 

Andrea Cagnetti

Si è formato come coreografo seguendo l’accademia internazionale di Cannes Centre Superiore Rosella Hightower, dove ha fatto parte della compagnia internazionale del giovane balletto di Cannes, JBC e poi a Parigi seguendo la scuola di Teatro del Movimento di Jacques Lecoq dove ha fatto parte del gruppo di ricerca LEM laboratorio dello studio del movimento. Nel 1999 ha fondato la compagnia di danza contemporanea ARSmovendi. Nel 2009 ha ripreso a studiare specializzandosi nella comunicazione come art director e copy writer allo IED di Roma e poi nel 2011 ha trasformato un’altra passione in professione, la cucina, seguendo il corso di formazione professionale del Gambero Rosso. Oggi dirige il Ristorante e Centro d’Arte ME a Oriolo Romano.

INFO. https://www.facebook.com/ ristoranteME/photos/a. 1518615748148500/ 2073257292684340/?type=3& theater

 

IL “RAP COLTO ” DI MURUBUTU al “ME”

Venerdì 31 agosto ore 21.00

Ristorante Centro d’Arte Me

(via Mazzini 1 – Oriolo Romano)

Più informazioni su