RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Riccardo Fassi Tankio Band all’Auditorium Parco della Musica

Più informazioni su

Mercoledì 29 marzo al Teatro Studio “Gianni Borgna” dell’Auditorium Parco della Musica torna in concerto il pianista e compositore Riccardo Fassi con la sua Tankio Band Plays Frank Zappa e un grande ospite, Antonello Salis alla fisarmonica – per un’anteprima assoluta del nuovo progetto “The Return of the Fat Chicken”.

Riccardo Fassi Tankio Band all’Auditorium Parco della Musica il 29 marzo

Il nuovo progetto si concretizzerà in un album di prossima uscita con l’etichetta AlfaMusic, che tra gli ospiti annovera lo stesso Salis e il cantante e polistrumentista Napoleon Murphy Brock, di cui è celebre proprio la grande collaborazione con Frank Zappa tra il 1974 e il 1984.  “The Return of the Fat Chicken” rilegge un insieme di composizioni che abbracciano vari periodi della produzione di Zappa, dai primi anni ’70 ai ’90, e rappresenta un ulteriore passo verso una sempre più profonda simbiosi tra la Tankio Band e la musica del Maestro.

Riccardo Fassi

Riccardo Fassi

Un traguardo raggiunto nel corso degli anni che dimostra la dedizione del gruppo ad un percorso originale ed innovativo, nella continua ricerca di materiali inediti attraverso i quali dare spazio ad una originalità e profondità oggi risultano molto forti e chiari.

La Tankio Band, da anni impegnata nella rilettura del repertorio di Zappa, ne porta alla luce la bellezza dei temi, le soluzioni innovative, l’ironia dei testi nei confronti dei luoghi comuni della società e il carattere ribelle di questo artista, una ribellione costruttiva: una figura unica ed irripetibile nel panorama internazionale, che ha formato varie generazioni di musicisti ed appassionati.

Antonello Salis

Antonello Salis

Zappa ha lasciato un corpus vastissimo di opere, complesse, eterogenee e suscettibili di ulteriori sviluppi: per Fassi e la Tankio Band, da sempre, arrangiare la sua musica per orchestra è come scavare e trovare sempre nuovi spunti, in un processo che sembra non avere fine.

Riccardo Fassi: “E’ una necessità ineludibile suonare la musica di Zappa, viverla ed abitarla in modo proprio per poter sviluppare l’ispirazione continua che essa fornisce. Nel 2017 la visione aperta e senza confini di Frank Zappa e il suo esplorare ambiti diversi dal rock alla musica sperimentale, dal jazz al teatro, sono estremamente attuali, e abbiamo la conferma di quanto fosse avanti rispetto al suo tempo.” 

Guidata da Riccardo Fassi, la Tankio Band ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico per il temperamento ed il carattere originale delle sue proposte tra le quali spiccano proprio il formidabile tributo a Frank Zappa nell’album“Riccardo Fassi Tankio Band plays the music of Frank Zappa” (Splash Records ) e il progetto basato sulle musiche originali “Serial Killer” (Splasch Records), una mirabile sintesi di jazz orchestrale, avanguardia, funk, melodie seducenti, improvvisazione e molto altro, o ancora il progetto sulle originalissime musiche di Eric Dolphy.
La band, che negli anni ha collaborato con Dave Binney, Tony Scotti, Kenny Wheeler, Alex Sipiagin, Steve Grossman, Gary Smulyan, Horacio “El Negro” Hernandez, Enrico Rava e con lo stesso Antonello Salis ha all’attivo dal 1985 otto album.

E’ stata votata per molti anni tra le migliori formazioni italiane al Premio “Top Jazz” della rivista Musica Jazz, e dal 2012 Riccardo Fassi è stato votato tra i migliori tastieristi e arrangiatori al Jazzit Award.

Il nuovo disco “”The Return of the Fat Chicken” uscirà prossimamente con Alfa Music, e avrà come ospiti Napoleon Murphy Brock, Alex Sipiagin, Gabriele Mirabassi, Antonello Salis, Ruben Chaviano, Mario Corvini.

Nella formazione, oltre naturalmente a Riccardo Fassi al piano e alle tastiere: i trombettisti Claudio Corvini e Giancarlo Ciminelli, i trombonisti Roberto Pecorelli e Massimo Pirone, Sandro Satta al sax alto, Carlo Conti al sax soprano e alto, Torquato Sdrucia al sax baritono, il chitarrista Manlio Maresca, il vibrafonista Pierpaolo Bisogno, il contrabbassista Steve Cantarano e il batterista Pietro Iodice.

INFO E CONTATTI
Mercoledì 29 marzo ore 21 – Teatro Studio “Gianni Borgna” – Auditorium Parco della Musica di Roma

Ingresso €15 – Prevendite TicketOne: http://bit.ly/Audit oriumFrankZappa

www.auditorium.com  www.riccar dofassi.com  www.tankioband.it

Più informazioni su