RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo: Way to blue, tributo a Nick Drake il 10 novembre a Cori (LT)

Più informazioni su

Domenica 10 Novembre ore 18:00 Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo – Way to blue –  Concerto tributo a Nike Drake Complesso Monumentale Chiesa di Sant’Oliva – Cori (LT). Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo porteranno sull’altare di Sant’Oliva, Cori (LT), “Way to blue” il loro tributo allo straordinario e compianto songwriter inglese Nick Drake.

Domenica 10 Novembre, per l’ultimo appuntamento di InKiostro – Rassegna di musica e scrittura del 2019, Roberto Angelini e Rodrigo D’Erasmo porteranno a Cori una tappa del loro minitour “Way to blue”. Per l’occasione tornano con un’edizione limitata in vinile di “Pongmoon”, il disco-tributo a Nick Drake, impreziosito dall’aggiunta di due nuove tracce.

L’Opera di Nick Drake e il suo personaggio sono diventati in breve tempo oggetti di culto per generazioni di musicisti e appassionati. Questo in virtù della superba qualità del suo songwriting, della delicata e malinconica poesia dei suoi versi e delle sue abilità di musicista. Un talento assoluto della musica mondiale scomparso prematuramente e divenuto molto presto una fonte di ispirazione per molti protagonisti dell’attuale scena musicale.

“Way to Blue” è uno spettacolo emozionante in cui gli immortali capolavori di Nick Drake rivivono sul palco per mano di due protagonisti della musica Italiana: Rodrigo D’Erasmo, polistrumentista, produttore, arrangiatore e membro degli Afterhours e Roberto Angelini, cantautore e musicista (tra gli altri) di Niccolò Fabi e della resident band di Propaganda live.
Un concerto intimo, delicato in cui suoni e immagini si fondono per creare atmosfere emozionanti, per ricordare e celebrare un mito.

Durante InKiostro – Rassegna di Musica e Scrittura sono saliti sull’altare della Chiesa di Sant’Oliva a Cori Xabier Iriondo (Afterhours) e Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), Dellera (Afterhours), Emidio Clementi (Massimo Volume) e Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Paolo Benvegnù, Guido Maria Grillo, Giulio Casale, Emanuele Colandrea (Eva Mon Amour/Cappello a Cilindro) e Rival Karma (dagli UK), che hanno registrato sempre il tutto esaurito.

La rassegna è nata con lo scopo di valorizzare esperienze musicali nazionali e internazionali di qualità, contraddistinte da un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità. La proposta artistica è resa più affascinante dalle location particolarmente suggestive che ne potenziano l’impatto emotivo; protagonista degli appuntamenti della rassegna non è solo la musica in quanto tale, ma il connubio creativo con i preziosi spazi (teatri, chiese, palazzetti storici…) del territorio e la sacralità della stessa.

Un valore aggiunto della rassegna è senza dubbio la Chiesa di Sant’Oliva. Il complesso è stato costruito nel XII secolo sui resti di un tempio romano. Nella volta è presente un bellissimo ciclo pittorico risalente al XVI secolo con immagini dell’Antico e Nuovo Testamento e del Giudizio Universale.

Prima e dopo i concerti l’azienda agricola “Le Quattro Vasche” e il Ristorante “Caffè del Cardinale” offriranno la possibilità di degustare i loro prodotti presso Palazzetto Luciani (antistante la chiesa di Sant’Oliva).

InKiostro Rassegna di Musica e Scrittura ha il patrocinio del Comune di Cori e della Regione Lazio, in collaborazione con:
Ukizero.com – Le Quattro Vasche – Caffè del Cardinale – Vinileria – The Parallel Vision – Il circo della farfalla onlus – Mister Freedom Brigata Cinematica

INFORMAZIONI
ore 17:00 apertura porte Chiesa S.Oliva
ore 17:00 inizio degustazioni a Palazzetto Luciani
ore 18:00 inizio concerto (le degustazioni riprenderanno a fine concerto)

Home

BIGLIETTI
Direttamente in cassa
Info e prenotazione: 340 6411717 (sms/whatsapp) – inkiostrorassegna@gmail.com// info@inkiostro.eu

***
Rodrigo d’Erasmo
Violinista, polistrumentista, arrangiatore, produttore e compositore italo-brasiliano. Musicista di formazione classica, diplomato al Conservatorio S.Cecilia di Roma e a quello di Ekaterinburgo in Russia. Ha suonato e collabora in studio e live con varie band e artisti quali: Nidi d’arac, Daniele Silvestri, PFM, Cesare Basile, Calibro 35, Le luci della centrale elettrica, Il teatro degli orrori, Steve Wynn, Piers Faccini, Rokia Traoré, John Parish, Afghan Whigs.
Dal giugno del 2008 è il violinista degli Afterhours.
È stato producer al fianco di Manuel Agnelli in due stagioni di X Factor. È direttore musicale del programma Ossigeno in onda su Rai3.

Roberto Angelini
Roberto Angelini è un cantautore, chitarrista e produttore, tra i protagonisti della scena musicale italiana degli ultimi 20 anni. Un festival di Sanremo nel 2001 dove vinse il premio della critica, un incredibile successo commerciale nel 2003 con Gattomatto, danno il via ad una carriera che lo porta a collaborare con grandi artisti su più fronti. Tra le varie esperienze partecipa come strumentista ai tour Niccolò Fabi e del trio Fabi/Gazzè/Silvestri, scrive canzoni per artisti del calibro di Emma Marrone, e inizia una carriera televisiva, che lo vede tutt’oggi impegnato come musicista resident del programma di LA7 “Propaganda live”

Roberto Angelini (chitarra acustica e voce)
Rodrigo D’Erasmo (violino)

InKiostro – Rassegna di Musica e Scrittura è una rassegna musicale nata con lo scopo di valorizzare esperienze musicali nazionali ed internazionali di qualità, contraddistinte da un significativo tasso di sperimentazione e una forte autorialità. La proposta artistica è resa più affascinante dalle location particolarmente suggestive che ne potenziano l’impatto emotivo; protagonista degli appuntamenti della rassegna non è solo la musica in quanto tale, ma il connubio creativo con i preziosi spazi (teatri, chiese, palazzetti storici…) del territorio e la sacralità della stessa.

InKiostro in pillole.
InKiostro è stata ideata nel 2014 da Sofia Bucci, fotografa e rilegatrice di libri, classe 1991.
InKiostro è una rassegna artistica itinerante che ha l’obiettivo generale di valorizzare e far vivere tutti quei luoghi che abbiano una elevata rilevanza storico-artistica ma che sono solitamente chiusi al pubblico o poco valorizzati; per questo collabora con collettivi, associazioni e tutti coloro che operano nei campi della musica e della scrittura.

Nei 5 anni di attività, InKiostro ha aperto le porte del Complesso Monumentale di Sant’Oliva (Cori), Villa Bernabei (Velletri) e Palazzo Salviati (Giulianello), ospitando artisti tra cui Xabier Iriondo (Afterhours) e Corrado Nuccini (Giardini di Mirò), Dellera (Afterhours), Emidio Clementi e Corrado Nuccini, Cristiano Godano (Marlene Kuntz), Paolo Benvegnù, Guido Maria Grillo, Daniele Celona, gaLoni, Emanuele Colandrea (Eva Mon Amour/Cappello a Cilindro), gaLoni, Pino Marino, Rival Karma (da UK), Valentina Lupi.

Inoltre, InKiostro si è fatta da subito promotrice della nascita, nell’area latinense e romana, di una rete di giovani creativi, che ha sviluppato dal basso un impianto stabile di artisti che collaborano ad un ampio scambio di idee, lavori artistici e prodotti artigianali.

Più informazioni su